Referendum costituzionale, affluenza alle urne: alle 19 ha votato il 56,92%

Un dato all'incirca in linea con la media nazionale quello relativa alla provincia pontina. La più alta percentuale registrata a Cisterna (61,26%), la più bassa a Ponza (44,37%)

Una percentuale all'incirca in linea con quella della media nazionale l’affluenza al voto della provincia di Latina alle 19. Sono stati da poco diffusi i dati dal Ministero dell’Interno anche relativi ai 33 comuni pontini i cui si vota per il Referendum Costituzionale.

Ricordiamo che essendo un referendum confermativo non è necessario il raggiungimento del quorum.

Alle 19 di oggi, domenica 4 dicembre, nella provincia pontina si è recato alle urne il 56,92% degli aventi diritto, una percentuale come detto all'incirca in linea con la media nazionale (57,24%) ed in linea con quella regionale quella regionale (56,86%)

Al di sopra della media nazionale, i comuni di Cisterna (61,26%), Cori (60,01%) Latina (60,05%), Pontinia (60,24%)e Rocca Massima (60,43%). Decisamente sotto la media nazionale comuni come Lenola (47,10%), Ponza (44,37%), Prossedi (46,24%) e Ventotene (45,20%).

I dati della provincia pontina:
APRILIA 59,01%
BASSIANO 57,25%
CAMPODIMELE 50,45%
CASTELFORTE 55,08%
CISTERNA  61,26%    
CORI 60,01% 
FONDI 54,44%
FORMIA 53,96%
GAETA 51,90%
ITRI 57,34%
LATINA 60,05%
LENOLA 47,10%
MAENZA 53,75%
MINTURNO 51,74%
MONTE SAN BIAGIO 51,48%
NORMA  58,46%
PONTINIA 60,24%
PONZA 44,37%
PRIVERNO 54,05%
PROSSEDI 46,24%
ROCCA MASSIMA 60,43%
ROCCAGORGA 55,42%
ROCCASECCA DEI VOLSCI 58,47%
SABAUDIA 59,64% 
SAN FELICE CIRCEO 54,78%
SANTI COSMA E DAMIANO 58,51%
SERMONETA 59,92%
SEZZE 52,51%
SONNINO 51,52%
SPERLONGA 58,35%
SPIGNO SATURNIA  56,54%
TERRACINA 55,16%
VENTOTENE 45,20%

AFFLUENZA ALLE ORE 12

AFFLUENZA ALLE 23

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vaccini agli over 80: avviso ai medici di medicina generale. Si parte il primo febbraio

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus: Lazio in zona arancione. Nuove restrizioni anche per la provincia di Latina

  • Coronavirus, Latina e il Lazio in zona arancione: quali i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus Latina, cresciuti i casi di tipo familiare. Al Goretti situazione di “continuativa emergenza”

  • Arma dei Carabinieri, 28 Marescialli della provincia promossi al grado di Luogotenente

Torna su
LatinaToday è in caricamento