rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Politica Fondi

Regione, Forte (Pd) incontra gli operatori della Piana di Fondi

Consigliere nel sud pontino per incontrare operatori economici, lavoratori, enti e istituzioni le cui istanze saranno rappresentate in Regione

Portare le loro istanze in Regione. Da questo presupposto è partito il giro di incontri del neo consigliere regionale del Pd, Enrico Forte con le realtà produttive, gli operatori economici, i lavoratori, i rappresentanti di enti e istituzioni locali le cui richieste saranno oggetto di un impegno concreto in sede regionale.

Oggi Forte ha dedicato la giornata al sud pontino effettuando una visita al Parco naturale dei Monti Ausoni e Lago di Fondi di cui ha incontrato il commissario reggente. Poi è stata la volta del Consorzio di Bonifica del sud pontino nella cui sede è stato ricevuto dal Consiglio di amministrazione e dal Collegio dei revisori dei Conti, con i quali ha affrontato le problematiche dell’ente sottolineando l’importanza del ruolo svolto da quest’ultimo “per la salvaguardia del territorio e per la aziende agricole che rappresentano una importante realtà economica da sostenere e aiutare. Per questo motivo – ha sottolineato Enrico Forte – intendo ribadire, nell’ambito dell’eventuale revisione dell’assetto di tale ente, il mio impegno affinché venga comunque confermata la funzione che esso ricopre a tutela del territorio e del suo assetto idrogeologico”.

Il consigliere regionale ha inoltre visitato l’impianto di prosciugamento di Quarto Iannotta per poi incontrare i titolari di numerose aziende agricole dell’area di Fondi che hanno colto l’occasione per tracciare un quadro della situazione del comparto e mettere in luce le difficoltà del settore in questa difficile fase economica.

“Ho voluto dedicare questa giornata ad una parte del sud Pontino incontrando le realtà produttive, gli operatori, i lavoratori – spiega Forte che ha assicurato la sua presenza alla Settimana della Bonifica in programma a maggio proprio a Fondi - nell’ambito di un progetto politico che mi vede impegnato a rappresentare ogni singola parte del territorio della provincia di Latina e a farmi portavoce delle legittime istanze sia delle categorie che degli enti locali. Questa area – conclude il consigliere regionale - raccoglie una parte consistente dell’agricoltura pontina e oasi naturali di grande pregio: sono entrambi patrimoni da tutelare e da far crescere nell’ottica di uno sviluppo ambientale ed economico compatibile”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regione, Forte (Pd) incontra gli operatori della Piana di Fondi

LatinaToday è in caricamento