Dieci anni di governo a Sezze: sindaco Campoli illustra la relazione di fine mandato

L'incontro venerdì 5 maggio all'Auditorium Costa: il primo cittadino uscente presenta ai cittadini i risultati conseguiti e le azioni intraprese nel corso degli ultimi dieci anni di governo

Il sindaco di Sezze Campoli

Ci sarà domani, venerdì 5 maggio, alle 17.30 Auditorium “M. Costa” l’incontro con il sindaco di Sezze Andrea Campoli che illustrerà ai cittadini una relazione di fine mandato in cui saranno presentati ai cittadini i risultati conseguiti e le azioni intraprese nel corso degli ultimi dieci anni di governo.

Sezze è uno degli otto Comuni che l’11 giugno prossimo voteranno per l’elezione del nuovo sindaco e il rinnovo del Consiglio.

“In questi dieci anni – ha dichiarato il primo cittadino Andrea Campoli - si è dipanato un lavoro continuo e intensissimo, i cui frutti ritengo siano stati all’altezza dei tempi che abbiamo vissuto e della profondità delle problematiche che abbiamo affrontato. Un grande lavoro di squadra, nella convinzione che non possano esserci uomini soli al comando e nella consapevolezza di aver cooperato con una classe dirigente, di ogni parte politica, totalmente compenetrata nel servizio alla propria comunità. 

A loro va la mia gratitudine ed il riconoscimento di aver avuto il merito di perseguire l’interesse generale in ogni momento e circostanza”. 

“Restano la grande soddisfazione e l’orgoglio di aver servito con rettitudine la mia comunità, nel segno ed in continuità con la storia politica di questa città e dei suoi straordinari protagonisti. Non potrà esserci mai abbastanza gratitudine verso i miei concittadini, tutti e ciascuno, per l’alto onore di averli rappresentati in questi lunghi dieci anni, nella speranza di aver ripagato la fiducia che in me è stata riposta.

Concludo questa esperienza con la coscienza serena e con la consapevolezza di aver speso ogni energia, totalmente sottratta alla mia professione e spesso alla mia famiglia, pur di compiere fino in fondo il mio dovere. Inevitabilmente si chiude un ciclo affinché possa aprirsene un altro, nella certezza che questa comunità possieda risorse, le capacità e le eccellenze per continuare a crescere e a guardare speranzosa verso un futuro di progresso”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni amministrative 2020, i risultati: è ballottaggio a Fondi e Terracina

  • Elezioni a Fondi 2020: è ballottaggio tra Maschietto e Parisella

  • Elezioni a Terracina 2020: è ballottaggio tra Roberta Tintari e Valentino Giuliani

  • Coronavirus Latina, nuovo picco di contagi: altri 30 positivi in provincia

  • Coronavirus, 195 casi nel Lazio e tre morti. In provincia dati in flessione dopo il picco

  • Operazione Dirty Glass: chi è Natan Altomare, "soggetto scaltro e pericoloso"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento