Politica

Consiglio dei Giovani, dopo le dimissioni la svolta sembra vicina

L'amministrazione, per voce del presidente della Commissione Giovani Luca Bracchi, ha fatto sapere di essere a lavoro per sbloccare le procedure per arrivare al rinnovo del Consiglio

La situazione sembra essere arrivata ad un punto di svolta. L’amministrazione comunale di Latina è a lavoro per sbloccare le procedure per arrivare al rinnovo del Consiglio comunale dei Giovani.

L’annuncio è stato dato dal presidente della Commissione consiliare Giovani, Servizi sociali, Terza età, Luca Bracchi, il quale ha fatto sapere che “lunedì 21 gennaio in Commissione discuteremo del futuro rinnovo del Consiglio dei giovani, dopo le dimissioni del mese di dicembre, nonostante il mandato fosse scaduto da un anno”.

“E’ un segnale di attenzione dell’amministrazione comunale verso i giovani, che dimostra la volontà di trovare i fondi necessari, nonostante l’attuale crisi e le conseguenti ristrettezze economiche, per rendere più che mai attivo un organo di partecipazione delle giovani generazioni alla vita amministrativa della città”. “L’auspicio è che i giovani stessi capiscano l’importanza di questa istituzione e che siano disponibili a partecipare alla consultazione elettorale, dimostrando di essere gli unici ‘artefici del proprio destino’”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglio dei Giovani, dopo le dimissioni la svolta sembra vicina

LatinaToday è in caricamento