“Ripubblicizzare l’acqua è un diritto”, a Latina il convegno organizzato dal Comune

L'incontro in programma nella mattinata sabato 8 ottobre nella sala Enzo De Pasquale del palazzo municipale. Comune di Latina: "E' un'occasione di confronto aperta ai cittadini"

Ripubblicizzare l’acqua è un diritto” è il titolo del convegno organizzato dal Comune di Latina e in programma per sabato 8 ottobre dalle 10 - e fino alle 13 - nella sala Enzo De Pasquale del palazzo municipale. 

In scaletta una serie di interventi prima della chiusura affidata al sindaco di Latina, Damiano Coletta. 

“La battaglia intrapresa da una cordata di sindaci della provincia per la ripubblicizzazione dell’acqua, le criticità legate alla gestione del servizio idrico, l’esempio di Napoli, unico Comune in Italia ad aver attuato la volontà referendaria con la rete idrica tornata di proprietà pubblica, a dimostrare che ripubblicizzare si può e frutta benefici per l’utenza in termini di qualità e costi”: questo, spiegano dall’amministrazione il cuore del convegno, “un’occasione di confronto aperta ai cittadini” fortemente voluta dal primo cittadino impegnato in prima linea insieme con altri sindaci pontini per il ritorno in mani pubbliche del servizio idrico.

I LAVORI - Ad introdurre i lavori, l’assessore all’Ambiente Roberto Lessio che ripercorrerà la storia della gestione dell’acqua da parte della Spa a capitale misto ma a prevalenza pubblica. Il dibattito si aprirà con Padre Alex Zanotelli del Comitato Civico per la Difesa dell'Acqua di Napoli, a seguire interverranno il sindaco di Formia Sandro Bartolomeo sulle attuali criticità del servizio idrico; Alberto Lucarelli, professore ordinario di diritto costituzionale presso l’Università “Federico II” di Napoli, sui modelli di gestione dei servizi idrici tra diritto europeo, progetto legislativo di riforma e decreti Madia; “Da Referendum a Referendum” è il contributo che porterà in qualità di relatore Tonino Mancino, del coordinamento pontino del Forum italiano dei Movimenti per l’acqua; Bengasi Battisti, del coordinamento nazionale Enti Locali per l’Acqua Bene Comune, parlerà di comunità quali luoghi di affermazione dei beni comuni; chiuderà la sequenza di interventi Maurizio Montalto, Presidente dell’Istituto italiano per gli Studi delle Politiche Ambientali, offrendo una panoramica sul percorso di ripubblicizzazione del servizio idrico partenopeo.

Al termine degli interventi programmati si darà spazio al dibattito con i presenti. Modera Raffaele Lupoli, giornalista del settimanale Left.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, altri 209 contagi e tre morti in provincia. Boom di casi a Terracina

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

Torna su
LatinaToday è in caricamento