menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sabaudia, disagi nella raccolta dell’umido. Comune: “Al lavoro per la normalizzazione”

Spiega l’Amministrazione: “Le difficoltà riconducibili a vicende relative all’impianto di smaltimento che ha dimezzato la quantità di organico che si può conferire nel sito”

Disagi si stanno vivendo in questi giorni a Sabaudia nella raccolta dell’umido. Intanto rassicurazioni arrivano dal Comune il quale ha fatto sapere che dagli uffici competenti sono stati attivati “tutti i procedimenti necessari alla risoluzione del problema”.

“Le difficoltà, che stanno interessando anche altri Comuni della provincia - spiegano dall’Amministrazione attraverso una nota -, sono riconducibili a vicende relative all’impianto di smaltimento che ha di fatto dimezzato, per quel che riguarda Sabaudia, la quantità di organico che si può conferire nel sito. Dunque, le cause dei disservizi di questi giorni non sono imputabili in nessun modo alla società affidataria del servizio di raccolta rifiuti sul territorio comunale né all’Amministrazione.  Il problema riguarda unicamente il conferimento dell’umido mentre la raccolta degli altri tipi di rifiuto (plastica, vetro, carta e indifferenziato) sta proseguendo secondo il tradizionale calendario”.

In base alle disposizioni dell’impianto, in base alle informazioni fornite, nei prossimi giorni sarà seguito il seguente calendario:
- venerdì 5 luglio zona 2 (San Donato-Bella Farnia); 
- sabato 6 luglio zona 3 (B.go Vodice-Molella-Mezzomonte); 
- lunedì 8 luglio (centro)

La situazione, concludono dal Comune, “viene monitorata quotidianamente dal primo cittadino in sinergia con gli uffici competenti”. Tutte le informazioni inerenti il conferimento dell’organico 
verranno comunicate sul sito del Comune www.comune.sabaudia.lt.it.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento