rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Il caso

Sabaudia, ancora attesa per il commissario: nuovo Consiglio per la surroga dei dimissionari

La situazione all'interno del Comune dopo l'inchiesta e le dimissioni del sindaco e della maggioranza

E' ancora attesa a Sabaudia per la nomina del commissario prefettizio che porterà il Comune fino alle prossime elezioni amministrative. Dopo l'inchiesta che ha travolto la città, dopo l'arresto della sindaca Giada Gervasi e le sue dimissioni e le successive dimissioni rassegnate anche dai consiglieri di maggioranza, sembrano non esserci ancora le condizioni per sciogliere immediatamente il Comune. 

Si procederà infatti tecnicamente alla surroga dei consiglieri dimissionari, convocando entro 10 giorni un nuovo consiglio comunale. Un passaggio in realtà solo formale in attesa che scadano i 20 giorni di tempo perché le dimissioni della sindaca diventino effettive e irrevocabili. Al momento restano in carica i consiglieri di minoranza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sabaudia, ancora attesa per il commissario: nuovo Consiglio per la surroga dei dimissionari

LatinaToday è in caricamento