rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Gli interventi

Investimenti nella sanità, ok dal Ministero della Salute al piano regionale: 12 milioni per Latina

Il nucleo di valutazione nazionale del Ministero della Salute ha approvato il piano di investimenti di 109 milioni della Regione; 18 gli interventi nel Lazio. Ecco quali nella provincia pontina

Arriva il via libera dal Ministero della Salute al piano di investimenti di oltre 100 milioni di euro per l’edilizia sanitaria della Regione Lazio. Più di 12 milioni saranno destinati all’Al della provincia di Latina ed in parte saranno utilizzati per l’ospedale di Latina.

A darne notizia l’assessore regionale alla Sanità del Lazio, Alessio D’Amato. “Il nucleo di valutazione nazionale del Ministero della Salute ha approvato il piano di investimenti di 109 milioni per 18 interventi nella Regione Lazio” ha piegato D’Amato.  “Un altro passo importante nel potenziamento dei servizi al cittadino e nell'ammodernamento tecnologico dei nostri presidi sanitari” ha poi commentato l’assessore regionale.

Per quanto riguarda la provincia di Latina, la Asl riceverà 9 milioni e 400 mila euro per l’intervento di ampliamento dell’ospedale Santa Maria Goretti con la realizzazione di un nuovo edificio e 2.789.102 euro per il potenziamento della rete di emergenza cardiologica e l’esecuzione dei lavori in adempimento della normativa antincendio.

Di seguito tutti gli altri interventi previsti: sono previsti 3.326.015 euro per il potenziamento della rete oncologica e esecuzione dei lavori in adempimento della normativa antincendi nella Asl Roma 1; 3.127.226 euro per il potenziamento delle reti trauma e neurotrauma e l’esecuzione dei lavori in adempimento della normativa antincendio e adeguamento della cabina Mt-Bt nella Asl Roma 2; 2.353.332 euro per il potenziamento della rete emergenza cardiologica e l’esecuzione dei lavori in adempimento della normativa antincendio nella Asl Roma 4; 2.914.475 euro per il potenziamento delle reti trauma ed emergenza cardiologica e l’esecuzione dei lavori in adempimento della normativa antincendio nella Asl Roma 5 e 4.248.181 euro per il potenziamento delle reti trauma e neurotrauma e l’esecuzione dei lavori in adempimento della normativa antincendio nella Asl Roma 6.

Per la Asl di Viterbo sono stati stanziati 3 milioni e 700 mila euro per l’attivazione Utn e la sostituzione dell’Acceleratore lineare; per la Asl di Frosinone sono stati stanziati 4.792.513 euro per il potenziamento della rete oncologica e l’esecuzione dei lavori in adempimento della normativa antincendio.

Sono previsti anche 2 milioni 670 mila euro per la riqualificazione del reparto neurologia e l’acquisizione attrezzatura per il potenziamento della rete cardiologica dell’azienda ospedaliera San Giovanni Addolorata; 2.870.655 euro per il potenziamento della rete di emergenza cardiologica e l’esecuzione dei lavori in adempimento della normativa antincendio dell’azienda ospedaliera San Camillo Forlanini; 6.872.175 euro per la ristrutturazione e messa a norma del blocco parto e Tin e per l’acquisto delle attrezzature a potenziamento della rete cardiologica per il policlinico Umberto I. Per la Fondazione Ptv, ci sono 5.996.265 euro per il progetto di sviluppo e potenziamento delle reti del completamento dell’ospedale e 1 milione e 220 mila euro per l’acquisizione di un angiografo biplano e una gamma camera; per l’azienda ospedaliera Sant’Andrea 2.236.829 euro per l’esecuzione dei lavori in adempimento della normativa antincendio e l’acquisizione di 2 angiografi fissi, compresi i lavori di installazione; 24 milioni e 980 mila euro per il progetto di sviluppo e potenziamento della radioterapia e la realizzazione del centro di protonterapia dell’Ifo; 23 milioni di euro per i lavori di realizzazione di un nuovo corpo di fabbrica al policlinico universitario Agostino Gemelli e 2 milioni e 600 mila euro per l’acquisizione di attrezzature per Dea e Obi per il policlinico universitario Campus Bio-Medico. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investimenti nella sanità, ok dal Ministero della Salute al piano regionale: 12 milioni per Latina

LatinaToday è in caricamento