menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“Il Golfo non si Lega”, si mobilitano le sardine del sud pontino: flash mob a Formia

L’appuntamento sabato 21 dicembre alle 18 in piazza della Vittoria “per dire no a chi dimentica e oltraggia la nostra Costituzione, dimenticando e oltraggiando quanti hanno dato la vita per renderci una comunità libera e democratica”

Si allarga la mobilitazione delle sardine nella prrovincia di Latina. Il movimento nato dopo la grande manifestazione di Bologna, e sulla scorta di quelle organizzate in piazza del Popolo a Latina e in piazza San Giovanni sabato scorso a Roma, arriva fino a Formia nel sud pontino. 

Sabato 21 dicembre alle 18 in piazza della Vittoria a Formia si terrà il flashmob dal titolo “Il Golfo non si Lega”. “Anche qui si fa rete nelle case, nelle piazze, sui social network, per far venire ‘il mal di mare’ a quanti con il proprio populismo, comunicazioni vuote e fake news, hanno avuto campo libero nell’insultare e distruggere la politica sana e la vita stessa delle persone - si legge in una nota -. L’invito a partecipare è rivolto a quanti, in questi anni, si sono sentiti offesi, turbati e minacciati nelle loro libertà, ma non per questo hanno reagito con la violenza. La piazza di sabato è destinata ad essere occupata pacificamente per dire no a coloro i quali dimenticano e oltraggiano la nostra Costituzione, dimenticando e oltraggiando quanti hanno dato la vita per renderci una comunità libera e democratica”.

“Sabato - prosegue la nota - ‘il Golfo non abboccai: le sardine si stringeranno in un abbraccio propositivo volto a risvegliare le coscienze e a ritrovare la propria umanità! Non saranno ammesse bandiere, né insulti, né qualunque forma di violenza! Alle 18:30 la piazza si animerà di corpi stretti in un mare di sardine colorate, per difendere i valori della democrazia.

Per ulteriori informazioni si può consultare la pagina facebook “6000 sardine Formia” e sull’evento fb “Flashmob il Golfo non si lega”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento