Comune di Spigno Saturnia, sospeso il Consiglio. Il prefetto nomina il commissario

Sarà il viceprefetto Monica Perna il commissario per la provvisoria amministrazione dell’Ente. Lo scioglimento dopo le dimissioni di ieri di 6 consiglieri

E’ stata avviata dal prefetto di Latina, Maria Rosa Trio, la procedura di scioglimento del Consiglio comunale di Spigno Saturnia. Prefetto che contestualmente ha anche disposto oggi, ai sensi dell'art. 141 del Testo Unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali, la sospensione dello stesso Consiglio.

Nominato dal prefetto Trio anche il commissario straordinario per la provvisoria amministrazione dell’Ente, nella persona del viceprefetto Monica Perna, in servizio presso la Prefettura di Latina. 

Lo scioglimento dopo che nella giornata di ieri 6 consiglieri comunali sui 10 assegnati, avevano presentato le proprie dimissioni

A darne notizia era stato lo stesso, ormai ex, sindaco Salvatore Vento nella mattinata di ieri attraverso un post pubblicato sulla sua pagina Facebook, in cui annunciava di non essere più il sindaco di Spigno Saturnia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Usura e spaccio, Antonio Di Silvio intercettato: "Io non sono uno zingaro come gli altri"

  • Preso con due etti di cocaina dopo un inseguimento, in lacrime davanti al giudice

  • Furti di auto col trucco dello "spinotto": confessa uno dei ladri della banda

  • Violenta lite all’autolavaggio, tre arresti per tentato omicidio. Pestato un 48enne

  • Cinque chili di droga nascosta nell’armadio, impossibile dimostrare che era sua: assolto

  • Lo Zecchino d’Oro “canta” anche pontino: terzo posto per un bambino di Sabaudia

Torna su
LatinaToday è in caricamento