Dal Ministero dell’Interno 100mila euro per Sermoneta: usati per la sicurezza sulle strade

I fondi come contributo statale per i piccoli Comuni. Saranno destinati alla messa in sicurezza dell’incrocio tra via dell’Irto e via Le Prate e l'illuminazione della pista ciclabile tra Pontenuovo e Monticchio

Centomila euro sono stati stanziati dal Ministero dell’Interno per Sermoneta

A darne notizia la stessa Amministrazione comunale. La legge di Bilancio 2019 ha assegnato 400 milioni di euro ai comuni; contributi per investimenti per la messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio comunale. Il Ministero dell’Interno ha comunicato l’assegnazione del contributo statale a favore dei Comuni fino a 20mila abitanti che è pari a 100 mila euro. 

La giunta comunale di Sermoneta presieduta da Claudio Damiano ha individuato le priorità su cui intervenire con il contributo ministeriale: i 100mila euro saranno destinati alla messa in sicurezza dell’incrocio stradale tra via dell’Irto e via Le Prate, in località Pontenuovo, “il cui attuale assetto risulta particolarmente pericoloso per la circolazione stradale”, si legge nella delibera di giunta, “e alla possibile illuminazione della pista ciclabile esistente tra le borgate di Pontenuovo e Monticchio". I lavori dovranno iniziare entro il 15 maggio 2019.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Come Amministrazione – spiegano il sindaco Claudio Damiano e l’assessore ai lavori pubblici Mauro Battisti – abbiamo chiesto all'ufficio tecnico la collaborazione per non perdere questa grande risorsa economica che può dare una risposta alle richieste di una parte dei cittadini. Ci rendiamo conto della grande difficoltà in cui versano i nostri uffici a causa della cronica mancanza di personale, problematica che stiamo cercando di risolvere assumendo nuovo personale così come prevede la legge. Per questo vogliamo ringraziare tutti gli uffici per il grande sforzo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus Latina, nuovo record: 209 contagi e due morti. I casi sono in 22 Comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento