rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Politica

Due progetti per la messa in sicurezza della viabilità: Sermoneta guarda ai fondi statali

Approvato dalla Giunta comunale un nuovo pacchetto di delibere per interventi di messa in sicurezza delle strade con fondi ministeriali

Dopo la doppia richiesta di finanziamento per il potenziamento della raccolta differenziata nell’ambito dei fondi relativi al Pnrr, il piano nazionale di ripresa e resilienza che destina fondi europei ai Comuni, un nuovo pacchetto di delibere è stato approvato dalla Giunta comunale di Sermoneta per interventi di messa in sicurezza delle strade con fondi ministeriali. Prosegue, infatti, l’impegno dell’Amministrazione impegnata in queste settimane nella presentazione dei progetti da candidare per ottenere i fondi statali ed europei per la realizzazione di opere pubbliche, la messa in sicurezza del territorio e per implementare i servizi ai cittadini

Con la delibera numero 6 è stato approvato il progetto di messa in sicurezza del dissesto idrogeologico di via San Francesco, la strada che conduce al cimitero comunale e alla parte collinare del territorio di Sermoneta, che prevede un intervento di consolidamento delle fondamenta stradali e la regimentazione delle acque, oltre al rifacimento del manto stradale. Il contributo richiesto al ministero dell’Interno è di 472 mila euro. Altro intervento per il quale il Comune si candida a ottenere i fondi del Ministero dell’Interno riguarda la messa in sicurezza di via Madonna delle Grazie, l’antica strada che dalla pianura conduce al centro storico: il progetto, approvato con delibera n. 7, prevede l’allargamento della sede stradale in più punti del tracciato, l’installazione di nuove protezioni stradali, il consolidamento della scarpata stradale in roccia e la regimentazione delle acque superficiali, oltre al restauro dei muretti che caratterizzano il paesaggio. Il contributo richiesto è di 470 mila euro.

“Queste delibere – precisa l’assessore ai lavori pubblici Nicola Minniti – rientrano nel piano triennale delle opere pubbliche approvato dalla giunta e rappresentano l’inizio del percorso di questa amministrazione che ci porterà a candidare Sermoneta a ottenere i fondi nazionali ed europei”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due progetti per la messa in sicurezza della viabilità: Sermoneta guarda ai fondi statali

LatinaToday è in caricamento