Sfiduciato Maurizio Lucci, non è più il sindaco di Sabaudia. Il voto in Consiglio

Votata e approvata durante l'assise comunale la mozione di sfifucia nei confronti dell'ormai ex primo cittadino di Sabaudia. Ora si attende il commissario prefettizio

Maurizio Lucci

Sfiduciato il sindaco di Sabaudia, Maurizio Lucci. 

Questo l’esito del Consiglio comunale di ieri, terminato in tarda serata, durante il quale è stata votata e approvata la mozione di sfiducia presentata dall’opposizione più Fratelli d’Italia. 

E sono stati 9 - quelli che avevano presentato la mozione a cui si è aggiunta Giada Gervasi - su 16 i consiglieri che hanno votato favorevolmente al termine di una seduta del Consiglio in cui non sono mancate le tensioni, con un duro attacco di Lucci a quella che ormai era la sua ex maggioranza e a FdI. 

Ora si attende solamente l’arrivo del commissario prefettizio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento