Politica

Fuga dal Pdl, anche Silvano Spagnoli aderisce a Fratelli d’Italia

Il consigliere provinciale annuncia il suo passaggio al movimento da Meloni, Crosetto e La Russa: "La mia adesione a Fratelli d'Italia è il frutto di un percorso politico coerente"

Altra adesione illustre per il movimento fondato da Giorgia Meloni insieme a Guido Crosetto e Ignazio La Russa. Anche il consigliere provinciale di Latina, Silvano Spagnoli, ha annunciato infatti il passaggio dal Popolo della Libertà a Fratelli D’Italia.

 “La mia adesione a Fratelli d’Italia è il frutto di un percorso politico coerente che fin dal 2006, con Alleanza Nazionale, e successivamente con il Pdl, mi ha visto vicino alle idee, ai valori, al modo di intendere la politica e il rapporto con la gente che è proprio di quel gruppo politico che ha i suoi riferimenti in Giorgia Meloni e Fabio Rampelli” ha commentato il consigliere provinciale.

Una scelta, come spiega Spagnoli, che non è solo di carattere politico, ma anche dettata dai rapporti umani “con il gruppo di persone con cui, in questi anni, abbiamo lavorato per il rinnovamento della politica e dei suoi meccanismi. Fratelli d’Italia è collocato all’interno della coalizione di centrodestra e nasce dalla esigenza di dare forma e sostanza ad una forza politica che si radichi sul territorio e a stretto contatto con la gente. Tutto questo vogliamo farlo attraverso la partecipazione, che significa essenzialmente dibattito e confronto, lo svolgimento dei congressi locali e nazionali, le primarie per la scelta dei candidati a tutti i livelli, l’apertura di sezioni e di comitati di zona e di quartiere chi siano punti di aggregazione e dibattito. È tutto quello, in sostanza, che avremo voluto realizzare nel Pdl ma che non abbiamo avuto la possibilità di mettere in atto. Oggi possiamo farlo, con l’onesta, la serietà e il coraggio di metterci in gioco”.

E per quanto riguarda la realtà pontina? Silvano Spagnoli illustra anche alcune delle priorità su cui Fratelli d’Italia intende puntare e promuovere la sua azione: “Tra i nostri obiettivi a livello locale vi è, innanzitutto, la crescita e lo sviluppo, a vari livelli, di questa nostra bellissima provincia, che purtroppo negli anni è stata poco considerata e non è mai stata al centro dell’attenzione dei governi nazionali e regionali. Le nostre risorse, le nostre potenzialità meritano, invece, la giusta valorizzazione, ascoltando anche le istanze della gente, dell’imprenditoria, dei gruppi e delle realtà sociali”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuga dal Pdl, anche Silvano Spagnoli aderisce a Fratelli d’Italia

LatinaToday è in caricamento