rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Politica

Street Art, finanziamento dalla Regione per il Comune di Latina

A darne notizia l’ex consigliera di Lbc Valeria Campagna: “Mozione andata a buon fine. Decoro e cultura al servizio della città”

Il Comune di Latina ha ottenuto il finanziamento regionale per la valorizzazione, la promozione e la diffusione della Street art. A darne notizia l’ex consigliera comunale di Lbc, Valeria Campagna. “La nostra città verrà arricchita da nuove opere murarie grazie al lavoro di artiste e artisti che potranno esprimere il loro talento per creare un vero e proprio museo a cielo aperto” dichiara Campagna che commenta il finanziamento ottenuto grazie al progetto NIU (Nuove Identità Urbane) per lo sviluppo e la valorizzazione del tessuto urbano e sociale attraverso la Street Art presentato per partecipare all’avviso pubblico “Lazio street art 2022”.

Il progetto, ideato e consegnato all’Assessorato alla Cultura dal curatore Giacomo Marinaro, è stato sposato e recepito dall’Amministrazione in seguito anche all’accoglimento della mozione presentata dalla stessa Valeria Campagna – e approvata nell’aprile 2022 – proprio per impegnare il Comune a partecipare all'avviso pubblico. Un indirizzo politico andato a buon fine.

“La mission del progetto NIU è contribuire a valorizzare il territorio, ed il tessuto urbano e sociale, tramite la cultura dell’arte urbana. Street art, infatti- prosegue Campagna -, vuol dire mettere cultura, arte e bellezza a servizio di una città, costruire percorsi artistici finalizzati al recupero di situazioni di degrado e dare impulso alla rigenerazione urbana. Ringrazio sentitamente, oltre l’amministrazione Coletta e l’assessorato alla Cultura, gli ideatori del progetto. In particolare, Giacomo Marinaro con il quale abbiamo immediatamente lavorato in sinergia affinché anche a Latina si creassero le condizioni per lo sviluppo della street art”.

“Questo progetto – aggiunge - dà impulso sia alle politiche per il decoro che a quelle culturali: quando l'arte di strada si mette a disposizione della comunità, infatti, si attivano percorsi per rigenerare in chiave culturale e sociale i luoghi ed i beni di una città. In particolare, il progetto prevede la realizzazione di alcune opere murarie (da realizzare su pareti di grandi dimensioni) in via Magenta: nell’area fra lo studentato universitario e il quartiere Nicolosi. Non vedo l’ora – conclude – di poter ammirare le opere che sorgeranno per le strade della nostra città”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Street Art, finanziamento dalla Regione per il Comune di Latina

LatinaToday è in caricamento