rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Politica Terracina

Aggressione omofoba, Procaccini: "Episodio di violenza vigliacca"

Il commento dell'europarlamentare di Fratelli d'Italia ed ex sindaco di Terracina sul brutale pestaggio a un ragazzo gay, colpito a calci e pugni dal branco

Le considerazioni dell'europarlamentare di Fratelli d'Italia Nicola Procaccini sulle misure cautelari eseguite dai carabinieri a carico dei responsabili di una brutale aggressione omofoba avvenuta nel mese di agosto in un bar di Terracina.

Aggressione omofoba in un bar: trovati i responsabili. La vittima colpita con un portacenere in testa

“Esprimo il mio plauso ai carabinieri della compagnia di Terracina - dichiara - per l’arresto delle quattro persone che lo scorso mese di agosto hanno brutalmente aggredito un giovane all’interno di un bar della città. Un episodio di violenza vigliacca, che ha turbato la città in cui vivo e che ha i connotati dell’aggressione omofoba, resa ancora più odiosa perché ha i tratti dell’accanimento del branco nei confronti di un ragazzo. Ogni forma di violenza - aggiunge l'eurodeputato - tanto più se connotata da motivi di odio sotto varie forme, va condannata e repressa attraverso un costante lavoro che, come in questo caso, le forze dell’ordine compiono in maniera puntuale ed efficace” 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressione omofoba, Procaccini: "Episodio di violenza vigliacca"

LatinaToday è in caricamento