rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
La nomina / Ventotene

Crisi in Comune a Ventotene, nominata la commissaria prefettizia Monica Perna

Oggi l’insediamento della commissaria nominata dal prefetto di Latina Maurizio Falco. Ad affiancarla la sub commissaria Ada Nasti

E’ Monica Perna, vicario del prefetto di Latina, la commissaria prefettizia al Comune di Ventotene. La nomina da parte del prefetto Maurizio Falco dopo la sfiducia al sindaco Gerardo Santomauro.

Per oggi, 3 febbraio, previsto l’insediamento della commissaria Perna in Comune; come sub commissaria è stata nominata Ada Nasti, dirigente dell’Area economico finanziaria della Prefettura di Latina.

L’immediata nomina della commissaria prefettizia, arrivata nell’arco di sole 24 ore dalla caduta dell’Amministrazione guidata Gerardo Santomauro, è stata commentata dalla commissaria straordinaria di Governo per il recupero dell'ex carcere dell'isola di Santo Stefano, Silvia Costa. “Una decisione questa che si pone il doveroso obiettivo di garantire la continuità amministrativa al Comune di Ventotene in una fase particolarmente rilevante per la programmazione dei fondi del Pnrr, per lo sviluppo sostenibile dell’isola e per l’attuazione del Progetto del recupero del carcere di Santo Stefano di cui il Governo mi ha affidato il coordinamento in qualità di Commissario straordinario. Proprio ieri mattina ho rappresentato questa inderogabile istanza alla direzione del Pnrr regionale del Lazio”.

“Desidero sottolineare - ha aggiunto la commissaria Silvia Costa - che già da dicembre abbiamo promosso e istituito un tavolo tecnico presso la Prefettura di Latina, per garantire al Progetto di recupero di Santo Stefano la collaborazione di tutte le istituzioni territoriali per la prevenzione e la sicurezza, la legalità e la trasparenza, nonchè la semplificazione amministrativa. Confermo quindi la mia piena collaborazione nell’interesse della comunità di Ventotene, anche considerando il rilevante ruolo e responsabilità che il Comune di Ventotene riveste nel Progetto stesso.

Desidero in questa circostanza rendere atto al sindaco Santomauro e alla sua Giunta di avere contribuito con spirito leale e collaborativo al mio compito di commissario, così come positiva è stata la interlocuzione da me fortemente voluta con tutto il Consiglio comunale e con la popolazione di Ventotene. Mi auguro davvero che anche in questo difficile passaggio si voglia da parte di tutti salvaguardare il bene comune e la capacità progettuale di una isola così simbolica in Italia e in Europa” ha poi concluso Costa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi in Comune a Ventotene, nominata la commissaria prefettizia Monica Perna

LatinaToday è in caricamento