rotate-mobile
social Sperlonga

Visitando la provincia di Latina: cosa vedere e cosa fare a Sperlonga

Uno dei borghi più belli della provincia di Latina con le spiagge e il mare tra i più belli in Italia, Sperlonga ha una lunga storia e tante attrattive da vedere

Sperlonga è uno dei più bei comuni del sud pontino, non a caso è nel circuito dei Borghi più belli d’Italia, si trova al confine tra Itri e Fondi,  vicinissima anche a Gaeta; il centro abitato è posto su uno sperone del Monte di San Magno nella parte finale dei Monti Aurunci a picco sul mar Tirreno e sul Golfo di Gaeta.

Un po’ di storia

Sperlonga ha una antichissima origine, le leggende narrano addirittura che sorse su una antica città fondata dagli Spartani, di certo si sa che in epoca romana era una ambita meta di villeggiatura, ne è testimonianza principale la sontuosa villa dell’imperatore Tiberio le cui rovine ancora oggi si possono visitare. In epoche successive è stato principalmente un villaggio di pescatori continuamente saccheggiato da pirati e corsari, per questo è stato fortificato da mura e torri di avvistamento. Fece parte del Regno di Napoli e delle Due Sicilie in qualità di distretto di Gaeta, nei secoli fu distrutta e ricostruita più volte tra il XVII e XIX secolo prese la conformazione attuale grazie alla costruzione di chiese e palazzi signorili. Il turismo sbocciò soprattutto dopo l’apertura, a fine anni ‘50, della via Flacca che unisce Terracina a Gaeta passando lungo la costa.

torre_truglia_sperlonga-2

Cosa vedere a Sperlonga

Oltre alle bellezze naturali di spiagge e mare pulito, Sperlonga offre a visitatori e turisti uno splendido borgo arroccato sulla montagna. Di grande suggestione non sono solo i vicoli serpeggianti, le piazzette che nascondono panorami tra mare monti mozzafiato, deliziosi angolini decorati con ceramiche e piante, passeggiate ricche di ombra e panchine, ma anche chiese e cappelle di pregio come la Chiesa di Santa Maria di Sperlonga o della Madonna Assunta in cielo e la cappella di San Rocco. Da visitare anche le torri alcune ormai inglobate nelle costruzioni erette successivamente come per la Torre del Nibbio e la Torre Centrale, meglio conosciuta come Torre Maggiore e altre di grande suggestione come l’imponente Torre Truglia, e la torre di Capovento a tre km dal centro storico. Da visita assolutamente la villa di Tiberio con la splendida grotta decorata con gruppi statuari che raffigurano le gesta di Ulisse e il Museo Archeologico che custodisce i tantissimi reperti rinvenuti durante gli scavi per riportare alla luce i resti della villa e tutti i suoi edifici.

Sperlonga-3-3

Le spiagge più belle

La costa compresa nel comune di Sperlonga è piena di spiagge pubbliche e private attrezzatissime per tutte le esigenze dei turisti, alcune sono più affollate altre più tranquille ma dal punto di vista paesaggistico tutte incantevoli per via della sabbia dorata, il mare limpido e le pareti delle montagne che si tuffano a picco nel mare creando anse, antri e calette. Sicuramente la spiaggia più suggestiva è la Spiaggia della Sorgente, conosciuta anche col nome di Spiaggia della Fontana, dove una sorgente di acqua purissima e ghiacciata sbuca proprio in spiaggia che si raccoglie in un grande vascone. Ci sono poi le spiagge Canzatora e delle Salette; spostandoci sul versante più vicino a Gaeta si trovano poi le spiagge dell’Angolo, delle Bambole, di Bazzano e molte altre, tutte particolarmente belle e con acque limpide e fondali bassi.

sperlonga-2-3

Cosa fare a Sperlonga

Le caratteristiche della cittadina permettono ai turisti di appagare ogni loro desiderio: per chi ama il relax ci si può crogiolare al sole in spiaggia, o leggere all’ombra su panchine ammirando splendidi paesaggi. Si possono fare passeggiate a piedi e in bicicletta, cenette romantiche e pranzi luculliani nel centro storico. In determinati periodi dell’anno è possibile visitare anche la Torre Truglia d’estate spesso sede di eventi, incontri e mostre d’arte. Di grande interesse anche le visite guidate al Parco Archeologico e al Museo della Grotta e Villa di Tiberio. Sperlonga offre molto anche agli amanti dello sport: per gli appassionati di arrampicata ci sono diversi percorsi da effettuare in ogni stagione; c’è l’imbarazzo della scelta anche per chi pratica sport acquatici: spiagge e stabilimenti sono molto attrezzati per vari tipi di discipline.

Grotta di Tiberio-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Visitando la provincia di Latina: cosa vedere e cosa fare a Sperlonga

LatinaToday è in caricamento