Lunedì, 15 Luglio 2024
Le notizie

Breaking news: le notizie più importanti di oggi 2 giugno 2023 a Latina e in provincia

Il racconto di questa giornata attraverso i fatti più interessanti

Ripercorriamo questa giornata attraverso le notizie e i fatti più importanti che oggi, venerdì 2 giugno, hanno interessato Latina e la provincia pontina.

- Dopo 13 anni la procura ha riaperto le indagini sull'omicidio di Paolo Celani, l'uomo affiliato al clan Ciarelli che era stato vittima di un agguato consumato l'11 dicembre del 2010, preludio della guerra criminale scoppiata tra gruppi criminali per ottenere il predominio a Latina. Le dichiarazioni dei collaboratori di giustizia e le ondate di arresti degli ultimi anni hanno riacceso un faro anche su questo caso. Celani morì alcuni mesi dopo la sparatoria per complicazioni dovute agli interventi subiti.

- Emergono nuovi particolari sull'omicidio suicidio avvenuto giovedì a Roma in cui è morta la poliziotta Pierpaola Romano. La donna, da quanto si apprende, era malata di tumore ed è stata uccisa nel primo giorno della chemioterapia per mano del collega Massimiliano Carpineti, residente a Cisterna e originario di Cori. Si fa largo dunque l'ipotesi di un movente passionale (leggi qui la notizia).

- E' stata celebrata anche a Latina la Festa della Repubblica con una cerimonia organizzata questa mattina in Piazza della Libertà a cui hanno partecipato le autorità civili e militari della provincia, le forze dell'ordine e i vigili del fuoco che hanno calato il tricolore dal palazzo della prefettura. Nel corso della cerimonia sono state consegnate le onorificenze al merito della Repubblica concesse dal presidente Sergio Mattarella (qui l'elenco completo dei riconoscimenti).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Breaking news: le notizie più importanti di oggi 2 giugno 2023 a Latina e in provincia
LatinaToday è in caricamento