Venerdì, 12 Luglio 2024
Le notizie

Le notizie più importanti di oggi 9 giugno a Latina e in provincia

Il racconto di questa giornata attraverso i fatti più interessanti

Ripercorriamo la giornata di oggi, venerdì 9 giugno, attraverso le notizie e i fatti più importanti che hanno interessato Latina e la provincia pontina.

- La giornata si è chiusa con una notizia di cronaca: l'ennesimo incidente mortale sulle strade della provincia. A Formia un uomo di 53 anni ha perso la vita. Alla guida del suo scooter si è scontrato con un camion ed è deceduto sul colpo (leggi qui la notizia). 

- Un altro terribile caso di violenza sulle donne arriva dalla provincia pontina. Una giovane donna è stata collocata in una struttura protetta e il marito è stato arrestato per maltrattamenti e violenza sessuale. Gli investigatori della squadra mobile di Latina hanno ricostruito anni di aggressioni fisiche, addirittura con una mazza baseball e anche davanti alle figlie minori, insulti e offese, violenze psicologiche e anche violenze sessuali.

- Dopo la cessione di Corden Pharma a Extrovis, il nuovo amministratore delegato Janos Vaczi ha presentato questa mattina al Comune di Sermoneta e al prefetto di Latina le linee guida del futuro piano industriale. "Vogliamo far diventare Cpl Pharma Latina un sito produttivo strategico a livello europeo” (leggi qui la notizia completa).

-Una maxi frode fiscale scoperta dai finanzieri della compagnia di Nettuno che hanno sequestrato neni mobili e immobili e disponibilità finanziarie del valore di 10 milioni di euro. Accertato un sistema che consentiva, dietro compenso, la creazione e l’utilizzo di falsi crediti fiscali per abbattere le pendenze debitorie verso il Fisco e l’Inps. Coinvolte anche alcune società dei comuni della provincia.

- Vìola il divieto di avviamento e viene trovato dalla polizia appostato sotto casa della ex moglie. Un uomo di 54 anni è stato arrestato dalla polizia a Cisterna dopo essere stato sorpreso dagli agenti del commissariato.

- Anche l'azienda sanitaria di Latina ha aderito alla Carta della qualità e della sicurezza delle cure, promossa da Cittadinanzattiva e dalla Federazione Italiana Aziende sanitarie e ospedaliere (Fiaso). Il tema che ha ispirato il documento è quello del rischio infettivo correlato all'assistenza sanitaria (leggi qui la notizia).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le notizie più importanti di oggi 9 giugno a Latina e in provincia
LatinaToday è in caricamento