rotate-mobile
social

Le notizie più importanti di oggi 10 maggio 2024 a Latina e in provincia

I principali fatti e le storie che hanno interessato il territorio pontino nella giornata di oggi

Il riepilogo di questo venerdì 10 maggio attraverso le notizie, i fatti e le storie più importanti che hanno riguardato Latina e la sua provincia.

- Un dramma avvenuto nel tardo pomeriggio di oggi in un'abitazione tra Latina e Sermoneta. Un anziano ha accoltellato la moglie per ucciderla e poi, credendola morta, ha tentato il sucidiio. Entrambi sono gravissimi e sono stati trasportati in eliambulanza in due ospedali romani. L'uomo è in stato di arresto (qui la notizia).

- Eì' stato sorpreso con un pacco destinato ai detenuti della casa circondariale di Velletri che conteneva una consistente quantità di droga. A finire in carcere il sacerdote Maurizio Verlezza, 63enne parroco dell’Istituto Salesiano di Genzano e direttore dell’oratorio Don Bosco, molto conosciuto a Latina dove per molti anni è stato il parroco della cattedrale San Marco (qui la notizia completa).

- Si sono aperte le porte del carcere per Alessandro Frateschi, l’ex insegnante di religione accusato di violenza sessuale aggravata dalla minore età delle vittime. L’uomo, che si trovava agli arresti domiciliari, ha violato le prescrizioni e il giudice del Tribunale di Latina ha così disposto l’aggravamento della misura cautelare. 

-  Si è aperto davanti al terzo collegio penale del tribunale di Latina il processo a carico di Costantino Cha Cha Di Silvio, che deve rispondere di minacce aggravate dalla modalità mafiosa per avere inviato dal carcere dove è detenuto due lettere di minacce: una indirizzata a un commerciante del capoluogo pontino che aveva testimoniato nel processo Don't Touch, l'altra ad una persona estranea al processo. 

- Scatta la sorveglianza speciale per un 49enne di Latina, già arrestato e detenuto ai domiciliari per la rapina commessa lo scorso settembre ai danni della gelateria Treccioni. Si tratta di Paolo Coppola, arrestato un mese dopo il colpo insieme a un complice. L'uomo per due anni non potrà allontanarsi dal comune di residenza, a non uscire dalla sua abitazione nell'arco orario compreso tra le 21,30 e le 6,30, a non accompagnarsi con altri pregiudicati e a cercare subito un lavoro.

- Una notizia dal Comune di Latina e che riguarda l'isola pedonale. Il tratto di piazza del Popolo ufficialmente riaprirà e l'amministrazione ha annunciato la data: sarà lunedì 13 maggio. Le auto potranno così circolare da Corso Matteotti fino a via Diaz passando davanti all'Intendenza di finanza. Ma di fatto molte auto, aggirando i divieti imposti finora, hanno già da qualche giorno cominciato a parcheggiare negli stalli di nuova realizzazione. Tutto senza controlli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le notizie più importanti di oggi 10 maggio 2024 a Latina e in provincia

LatinaToday è in caricamento