social

Le notizie più importanti di oggi 13 giugno 2024 a Latina e in provincia

Il racconto di questa giornata attraverso i principali fatti e le storie che hanno interessato il territorio pontino

Cosa è successo oggi? Il riepilogo di questo giovedì 13 giugno attraverso le notizie più importanti della giornata, i fatti e le storie più interessanti che hanno riguardato Latina e la sua provincia.

- In tribunale, nell'ambito del processo per l'operazione Dune, il racconto degli investigatori sull'assegnazione dei lavori per la realizzazione delle opere per i mondiali di canottaggio a Sabaudia.Sul banco degli imputati  l’ex sindaca Giada Gervasi, l’ex assessore ai lavori pubblici Innocenzo Angelo D’Erme, l’ex consigliere comunale Sandro Dapit, l’ex direttore generale del Comitato Sabaudia MMXX Luigi Manzo, il funzionario comunale Giovanni Bottoni, chiamati a rispondere a vario titolo di peculato, corruzione, induzione indebita a dare o promettere utilità, turbata libertà degli incanti e del procedimento di scelta del contraente e falsità ideologica commessa da pubblico ufficiale in atto pubblico.

- Due storie a lieto fine che hanno tenuto con il fiato sospeso due famiglie pontine. Ad Aprilia la 16enne Sara, scomparsa da casa l'11 giugno per raggiungere Roma, è tornata nel corso della notte e ha riabbriacciato la madre. Decine erano stati gli appelli diramati sui social perché da oltre 24 ore si erano perse le sue tracce. Ore di angoscia anche a Cori, dove un ragazzo con alcune disabilità si è perso mentre raggiungeva a Cisterna, con dei mezzi pubblici, il luogo in cui doveva svolgere l'attività di riabilitazione. Il giovane è salito su un autobus da Cori, è sceso a Cisterna ma non si è mai presentato all'appuntamento. Ha ripreso i mezzi e ha poi raggiunto la città di Latina, dove si è perso. La polizia locale di Cisterna lo ha ritrovato solo nella notte nella zona di Pantanaccio.

- L'ennesimo caso di violenza contro le donne, questa volta nel capoluogo pontino. Una donna è stata picchiata dall'ex e privata del cellulare ed è riuscita a salvarsi rifugiandosi in bagno e chiamando la polizia. Gli agenti hanno arrestato un uomo per maltrattamenti. La vittima ha ricostruito un inquietante quadro di aggressioni e minacce

- Dopo quella di Valentina Travali, scatta un'altra sorveglianza speciale a carico di uno dei soggetti coinvolti nell'operazione Status quo, che nel 2022 ha portato i carabinieri a sgominare un'organizzazione criminale dedita allo spaccio nella zona dei palazzoni di Latina. Destinatario della misura speciale di pubblica sicurezza è Gianluca Campoli, già condannato in primo grado a 4 anni e 4 mesi.

- Il racconto del rapinatore al giudice: "Dopo il colpo travolto e pestato da 15 persone". L'interrogatorio del 35enne arrestato per avere derubato il supermercato Conad City di Sabaudia e poi evaso per andare in ospedale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le notizie più importanti di oggi 13 giugno 2024 a Latina e in provincia
LatinaToday è in caricamento