rotate-mobile
social

Le notizie più importanti di oggi 19 aprile 2024 a Latina e in provincia

Il racconto di questa giornata attraverso i principali fatti e le storie che hanno interessato il territorio pontino

Ecco il riepilogo della giornata di oggi, venerdì 19 aprile, attraverso le notizie, i fatti e le storie più importanti e interessanti che hanno riguardato Latina e la sua provincia.

- E’ accusato di aver commesso atti di violenza sessuale su alcune sue pazienti, tra cui una minorenne, e di esercitare abusivamente la professione di fisioterapista l’uomo arrestato dalla guardia di finanza al temine di mirate indagini coordinate dalla Procura. I militari hanno dato esecuzione all’ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari, con contestuale applicazione del braccialetto elettronico. Sequestrata una palestra-studio. 

- Processo con l’accusa di omicidio stradale per l’uomo di 48 anni che alla guida del suo suv ha investito e ucciso la 30enne Chiara Aggio sull’Epitaffio a Latina. I fatti risalgono al 20 aprile del 2022; l’automobilista ha deciso di essere giudicato con il rito abbreviato. 

- E’ stata la polizia a porre fine all’incubo vissuto da una donna a causa dei comportamenti del marito, un giovane di 29 anni che vive a Itri e per il quale è scattata la misura del divieto di avvicinamento. Una vita fatta di continue e violenze e minacce con cui il giovane di origini georgiane costringeva la moglie a subire atti sessuali, insultandola e denigrandola. Ma non mancavano le offese, le botte e le umiliazioni; condotte che spesso avvenivano anche davanti agli occhi dei figli. 

- Un giovane di 24 anni è stato arrestato a Formia per rapina: è accusato di aver derubato una donna di 60 anni: colpita alla schiena la vittima era caduta a terra mentre il ragazzo le aveva strappato di mano il cellulare tentato la fuga. Una fuga bloccata dai carabinieri al termine di un rocambolesco inseguimento. 

- E’ degenerata la lite in casa tra padre e figlio che si sono affrontati anche a colpi di martello. Necessario l’intervento dei carabinieri e dei sanitari del 118; i due uomini, che hanno riportato entrambi un trauma cranico, soccorsi sono stati portati in ospedale, poi al termine degli accertamenti denunciati. 

- E’ stato arrestato l’uomo di 48 anni che l’estate scorsa nei pressi di via Isonzo ha provocato un incidente in cui è rimasto gravemente ferito un giovane. In quella circostanza l’uomo si era messo alla guida in stato di alterazione psicofisica dopo l’assunzione di sostanze stupefacenti, con patente di guida revocata e con il veicolo non assicurato. 

- Ha deciso di candidarsi alle elezioni europee con il partito di Italia Viva il presidente della Provincia e sindaco di Minturno Gerardo Stefanelli. Ad annunciarlo lui stesso con un post su Facebook. “Ho deciso di intraprendere un nuovo cammino. Ho accettato la sfida, che mi ha proposto Matteo Renzi, di candidarmi alle prossime elezioni europee dell’8 e 9 giugno prossimi” ha scritto Stefanelli. 

- E’ il geologo Stefano Donati il nuovo direttore del Parco nazionale del Circeo. Dopo tre anni finalmente l’Ente ha un direttore nella pienezza delle sue funzioni dopo la nomina con apposito decreto da parte del ministro dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica Gilberto Picchetto Fratin. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le notizie più importanti di oggi 19 aprile 2024 a Latina e in provincia

LatinaToday è in caricamento