Giovedì, 18 Luglio 2024
social

Le notizie più importanti di oggi 23 luglio 2023 a Latina e nella provincia pontina

La giornata raccontata attraverso i fatti e le storie più interessati che hanno riguardato il territorio pontino

La giornata di oggi, domenica 23 luglio, raccontata attraverso le notizie e le storie più interessanti che hanno riguardato la città di Latina e il resto della provincia pontina. 

- Dopo oltre due anni di latitanza è stato arrestato in provincia di Cremona: è finito così ai domiciliari un uomo di origini straniere di 54 anni che risultava ricercato dopo essere sfuggito nel febbraio del 2021 all’arresto nel corso dell’operazione “Alba Bianca” dei carabinieri di Aprilia che a Cori avevano smantellato un organizzazione che gestiva il traffico di droga. 

- Proseguono i servizi straordinari della polizia nelle località turistiche della provincia pontina in questa calda estate: i controlli si sono concentrati nei giorni scorsi tra Gaeta e Terracina dove sono state identificate più di 400 persone e sono stati sottoposti a verifiche oltre 200 veicoli. Controlli anche negli esercizi pubblici (qui il bilancio totale). 

- Il Comune è pronto a convocare Acqualatina dopo i pesanti disagi che nei giorni scorsi sono stati vissuti nel capoluogo per l’interruzione idrica necessaria per consentire i lavori sulla condotta. In particolare in alcune zone della città l’acqua è mancata molto più del previsto, anche per 24 ore. Rassicurazioni su un prossimo incontro con la società richiesto dalla sindaca Matilde Celentano arrivano dai consiglieri di Fratelli d’Italia Dino Iavarone, Valentina Colonna e Renzo Scalco. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le notizie più importanti di oggi 23 luglio 2023 a Latina e nella provincia pontina
LatinaToday è in caricamento