rotate-mobile
Martedì, 5 Marzo 2024
social

Le notizie più importanti di oggi 30 novembre 2023 a Latina e in provincia

Ripercorriamo questa giornata attraverso il racconto dei fatti e delle storie più interessanti che hanno riguardato il territorio pontino

La giornata di oggi, giovedì 30 novembre, raccontata attraverso le notizie e i fatti più importanti che hanno riguardato la città di Latina e il resto della provincia.

- Una follia quella scatenata all'alba di ieri a Priverno, dove Luigi D'Atino ha ferito gravemente la madre Adele Coluzzi e ucciso il compagno di lei colpendolo con un vaso in gesso sulla testa. Da quanto emerge dalla ricostruzione del quadro, il 33enne era in stato di agitazione, forse dovuto all'assunzione di sostanze, e si è scagliato contro la coppia. Stabili le condizioni della 57enne. Intanto è stata fissata l'autopsia sul corpo della vittima, che sarà eseguita domani all'obitorio dell'ospedale di Latina dalla dottoressa Maria Cristina Setacci (qui l'articolo completo).

- Ancora una notizia di cronaca, che arriva però dal capoluogo. Un 42enne è stato allontanato dall'abitazione familiare perché responsabile di maltrattamenti ripetuti al padre ultra 65enne e al fratello invalido. Un incubo quasi quotidiano che andava avanti almeno dal 2020. Ingiurie, percosse, botte e poi la devastazione di mobili, porte e suppellettili di casa, spesso sotto l'effetto di sostanze alcoliche o droga.

Furti in abitazioni e negozi: intensificati i controlli. L’attività della polizia che ha interessato i territori di Cori e Rocca Massima dove i colpi in serie delle ultime settimane hanno messo in allarme i cittadini. Nello specifico sono stati realizzati specifici servizi finalizzati a prevenire e contrastare i furti in abitazione e negli esercizi commerciali, con il controllo di persone e di auto sospette e la vigilanza nelle aree più sensibili e periferiche.

- E' finito in carcere un 29enne di Formia, rintracciato dai carabinieri nei pressi della stazione ferroviaria. Il provvedimento è un aggravamento delle misure già scattate a suo carico. Il 18 ottobre aveva picchiato e rapinato in casa la sua ex, aveva violato il divieto di avvicinamento e poi era evaso anche dai domiciliari (qui la notizia completa).

- Palazzetto dello sport chiuso a Latina per criticità strutturali: Comune a confronto con la Regione. A meno di una settimana dalla chiusura del palazzetto dello Sport, l'amministrazione si confronta con il governo regionale con un incontro tra l'assessore Andrea Chiarato e l'assessora regionale Elena Palazzo.

- E' in fase di allestimento il dormitorio invernale di Latina, che accoglierà tra i 50 e i 60 posti letto destinati alle persone senza fissa dimora. Il montaggio della struttura, compresa la disponibilità di tutti i materiali, è a cura della Croce Rossa, mentre la gestione quest'anno è stata affidata con un bando alla cooperativa Quadrifoglio che si occupa anche del dormitorio permanente di via Villafranca. Oggi la presentazione del servizio da parte della sindaca Matilde Celentano e dell'assessore ai Servizi sociali Michele Nasso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le notizie più importanti di oggi 30 novembre 2023 a Latina e in provincia

LatinaToday è in caricamento