Lunedì, 15 Luglio 2024
social

Le notizie più importanti di oggi 4 aprile 2024 a Latina e in provincia

Il riepilogo di questa giornata attraverso i principali fatti e le storie che hanno interessato il territorio pontino

Il racconto di questo giovedì 4 aprile ripercorrendo i fatti e le storie più importanti che hanno riguardato Latina e la sua provincia.

- Aveva minacciato, nell'aula di tribunale, il giudice Clara Trapuzzano che lo aveva  appena condannato. Ora l'uomo è finito in carcere. Aveva seminato il panico rivolgendo contro il magistrato la frase "Mi metto il passamontagna e ti vengo a sparare", un gesto che aveva fatto intervenire gli addetti alla vigilanza e i carabinieri per allontanarlo dal Palazzo di giustizia. Ad appena due giorni di distanza dall'episodio il giudice per le indagini preliminari Giuseppe Cario, a fronte di un a richiesta di libertà vigilata presentata dal pubblico ministero Giorgia Orlando, ha disposto con una ordinanza la custodia cautelare in carcere (qui la storia).

- Nuovi sequestri e un arresto in flagranza nel corso dell'operazione Jars che a Fondi ha consentito di smantellare un'organizzazione dedita allo spaccio di stupefacenti.Nel corso del blitz scattato nelle prime ore di mercoledì 3 aprile i carabinieri del nucleo investivo hanno sottoposto a sequestro alcuni beni mobili, tra cui un camper e un'auto di grossa cilindrata oltre a un'attività commerciale. Hanno inoltre arrestato in flagranza un 27enne, trovato in casa con 400 grammi di hashish e 30 di cocaina e la somma in contanti di 200mila euro.

- Ancora una notizia di cronaca giudiziaria: sono stati rinviati a giudizio Liliane Murekatete, Marie Therese Mukamitsindo, Michel Rukundo e Aline Mutesi, rispettivamente moglie, suocera e cognati del parlamentare Aboubakar Soumahoro, coinvolti nell'inchiesta sulla cooperativa Karibu e il Consorzio Aid sulla gestione gestione dei fondi per richiedenti asilo e di minori non accompagnati (qui la notizia completa).

- Sono ufficialmente iniziati oggi i lavori per le modifiche all’isola pedonale che sono state disposte dall’amministrazione comunale di Latina, con la riapertura del tratto di piazza del Popolo compreso tra Corso Matteotti e via Diaz. Al via dunque gli interventi per la riapertura e la realizzazione di 40 nuovi stalli.

- Allo studio di Anas e delle istituzioni locali la gestione delle criticità legate al progetto di rigenerazione urbana di Ater e Comune "A Gonfie vele", in particolare la demolizione dell'edificio ex Icos che si trova a ridosso della Pontina. Per l'abbattimento infatti sarà necessario provedere la chiusura del tratto dell'arteria che attraversa due aree della città, con inevitabili ripercussioni per la circolazione stradale (qui la notizia).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le notizie più importanti di oggi 4 aprile 2024 a Latina e in provincia
LatinaToday è in caricamento