Martedì, 23 Luglio 2024
social

Le notizie più importanti di oggi 5 ottobre 2023 a Latina e in provincia

Il racconto della giornata attraverso i fatti e le storie più interessanti che hanno riguardato il territorio pontino

Riviviamo insieme la giornata di oggi, giovedì 5 ottobre, attraverso le notizie, i fatti e le storie più importanti che hanno riguardato Latina e la provincia pontina.

- Una 18enne sequestrata, aggredita e minacciata per un presunto debito di droga. La vicenda risale al 31 luglio, quando la ragazza era arrivata ferita e sotto shock in ambulanza al pronto soccorso di Latina. Da quel momento sono partite le indagini che hanno ricostruito quella notte da incubo. La vittima è riuscita a scappare e a chiedere aiuto. Due misure cautelari a carico di un minore e un maggiorenne (qui tutti i dettagli).

-  E’ lutto a Latina per la scomparsa di monsignor Mario Sbarigia. All’età di 82 anni, e 57 anni di sacerdozio, si è spento oggi all’ospedale Santa Maria Goretti dove era ricoverato da alcuni giorni. Dolore in tutta la comunità alla notizia della morte di don Mario; cordoglio è stato espresso anche dalla sindaca Matilde Celentano.

- Un uomo di Aprilia di 41 anni è morto in un incidente sulla Nettunense, al confine tra i territori di Lanuivo e la stessa Aprilia. Lo scontro è avvenuto tra la moto su cui viaggiava il 41enne geometra, Tommaso Cicoli, e una vettura con a bordo una donna di 52 anni e il figlio di 12. Soccorso l’uomo è stato trasportato in eliambulanza all’ospedale San Camillo di Roma dove è deceduto qualche ora dopo a causa delle gravi ferite riportate. 

- Assolta perché il fatto non sussiste: questa la sentenza nei confronti di una donna di 53 anni di Terracina accusata di atti sessuali con minorenne con l’aggravante di avere abusato di una minore di anni 10, la nipotina che all’epoca aveva appena 5 anni. La donna a febbraio 2021 era stata raggiunta da un provvedimento di divieto di avvicinamento alla bambina al termine di una complessa attività investigativa della polizia. Ora è arrivata la sentenza. 

- Leonardo Majocchi si è dimesso dalla sua carica di segretario comunale del Pd di Latina. L’ufficializzazione al termine della direzione comunale del partito, l’ultima per lui da segretario. Le ragioni della decisione sono state spiegate in lungo post pubblicato sulla sua Facebook con il quale Majocchi guarda anche al futuro del Partito Democratico a livello locale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le notizie più importanti di oggi 5 ottobre 2023 a Latina e in provincia
LatinaToday è in caricamento