Earth Day Italia

Latina, si lavora contro l'erosione della costa

In questi giorni si effettueranno i primi lavori per la messa in sicurezza delle spiagge. Ogni inverno le mareggiate spazzano via centinaia di metri di spiaggia in tutta Italia

Il litorale pontino in più punti rischia di cedere il passo alle al mare. L’erosione delle coste annualmente comporta perdite di spiaggia ai comuni rivieraschi, influendo in maniera pesantissima sia sulla geografia dei luoghi che sulle attività economiche. Ieri anche a Latina sono iniziati i lavori di ripascimento e messa in sicurezza della costa, che nelle ultime settimana è stata tartassata da fortissime mareggiate. Saranno riposizionati circa 20.000 metri cubi di sabbia, che andranno a ricompattare quella perduta tra lo Stabilimento della Polizia di stato in direzione Capoportiere.

Con l’intervento cercherà di sistemare la sabbia in modo da ottenere una vera barriera “anti erosione” a una decina di metri dal bagnasciuga. Questa dovrebbe permettere, da un lato di stoppare l’erosione della spiaggia e dall’altro che le stesse mareggiate abbattendo questa barriera ridistribuiscano la sabbia dal bagnasciuga in sù.

L’intervento dovrà essere completato in una seconda fase, successiva alle analisi che si stanno effettuando sui carotaggi della sabbia. Una volta completate le ricerche dovranno essere posizionati altri 50.000 metri cubi di sabbia per preparare la costa alla stagione balneare 2014. Basteranno questi interventi a non far perdere altra spiaggia alle nostre coste?  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Latina, si lavora contro l'erosione della costa

LatinaToday è in caricamento