rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Sport

#Accendiamoilrispetto: i campioni della Taiwan Excellence nella scuola di via Tasso

Nuovo appuntamento nell’ambito del progetto realizzato con AbbVie: i campioni della pallavolo hanno incontrato gli studenti con cui si sono confrontati sui temi del “rispetto” declinato a 360 gradi

Nuovo appuntamento per il progetto #Accendiamoilrispetto, che vede protagonisti i giocatori della Taiwan Excellence Latina in giro per le scuole di Latina e provincia. C’è stato ieri l’incontro con gli studenti dell’Istituto Comprensivo N°5 di via Tasso. L’iniziativa, che prevede appunto una serie di incontri con i ragazzi delle scuole sui temi del “rispetto” declinato a 360 gradi, è giunta al terzo anno consecutivo ed è realizzata in partnership con AbbVie. 

Protagonisti dell’ultimo incontro in via Tasso sono stati Daniele Sottile, il palleggiatore medaglia d’argento alle ultime Olimpiadi di Rio, l’opposto Sasha Starovic e il centrale Jakub Kovac. Il tema dell’incontro è stato quello del rispetto delle regole nell’ambito dell’energia e dell’ambiente.

“Tutti noi possiamo fare qualcosa d’importante per l’ambiente, iniziando dai piccoli gesti a casa come evitare gli sprechi d’acqua, di corrente e anche favorendo la raccolta differenziata” ha chiarito Daniele Sottile, acclamato dai piccoli studenti tra cui anche la figlia Giulia. “Dobbiamo dare l’esempio e non dimenticare di spegnere la tv, ma anche chiudere l’acqua mentre ci laviamo i denti” ha aggiunto Starovic, circondato dai ragazzi al termine dell’incontro per foto e autografi, mentre Kovac, che sta ancora imparando l’italiano, si è limitato a chiacchierare in inglese con i giovani della scuola che hanno dimostrato anche un buon livello di comprensione della lingua.

Per la Top Volley Latina era presente Giuseppe Baratta dell’area marketing e comunicazione della squadra di volley, che ha moderato l’incontro ricordando che siamo a ridosso della Giornata Mondiale dell’Acqua, evento che cade in questi giorni, oltre allo staff di Liteotech che ha fornito il supporto tecnico.

Per AbbVie, l’azienda biofarmaceutica globale con polo produttivo a Campoverde di Aprilia, è intervenuto Andrea Montecalvo, Public Affairs Manager, che ha ricordato com’è nato il progetto e poi ha aggiunto: “In AbbVie, lavoriamo ogni giorno per avere un impatto significativo sulla vita delle persone e In quest’ottica, e nell’ambito delle nostre attività di responsabilità d’impresa, abbiamo deciso di abbracciare e sostenere il programma di informazione e sensibilizzazione nelle scuole #accendiamoilrispetto”. Ai ragazzi riuniti in palestra Anna Rita Pelliccia, Ehs Manager di AbbVie, tramite video e immagini, ha trasmesso i messaggi fondamentali per il rispetto dell’ambiente, considerando anche l’avvicinarsi della Giornata Mondiale dell’Acqua, fornendo anche informazioni in ottica di save-energy, ovvero della gestione ottimizzata dell’energia: una tematica che i ragazzi hanno dimostrato di avere fortemente a cuore. Moltissime le domande poste, alcune delle quali anche sull’automobile completamente elettrica con la quale sono arrivati gli esperti. 

Il dirigente scolastico Nino Leotta ha posto l’attenzione sull’importanza di eventi come questi: “per il terzo anno siamo stati scelti da Top Volley Latina e AbbVie per questa iniziativa e di questo siamo orgogliosi - ha spiegato Leotta - ci teniamo a ospitare esperti in materia ma anche gli sportivi perché lo sport può essere un importante veicolo di sensibilizzazione”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

#Accendiamoilrispetto: i campioni della Taiwan Excellence nella scuola di via Tasso

LatinaToday è in caricamento