#Accendiamoilrispetto, giocatori della Top Volley incontrano gli studenti della Da Vinci

Proseguono gli appuntamenti nell'ambito della seconda edizione del progetto etico con AbbVie sulle tematiche ambientali. Protagonisti Giotto, Fanuli e Quintana

Altro appuntamento nelle scuole con i campioni della Top Volley Latina nell’ambito della seconda edizione del progetto etico #Accendiamoilrispetto organizzato in partnership con AbbVie. 

Protagonisti il centrale siciliano Carmelo Gitto, il libero pugliese Fabio Fanuli e l’altro centrale, il cubano Danger Quintana, hanno fatto visita agli studenti della scuola media Leonardo Da Vinci di Latina. 

I circa 300 studenti, riuniti nell’auditorium, hanno ascoltato e partecipato con interesse all’incontro che ha toccato il tema del rispetto delle regole e di conseguenza l’ambiente. 

“Per noi è stato un grande piacere partecipare a questo appuntamento - ha spiegato Fanuli al termine dell’evento, riportando anche il parere degli altri due compagni di squadra - i ragazzi erano molto preparati e hanno interagito con domande e interventi molto pertinenti, merito sicuramente dei loro professori che li hanno introdotti al rispetto delle regole”.

Anna Rita Pelliccia, responsabile ambientale di AbbVie Italia, ha fornito a tutti i presenti gli elementi che poi sono stati alla base del dibattito finale con i ragazzi: regole importanti per la salvaguardia dell’ambiente, standard elevati, analisi e prevenzione dei rischi ma soprattutto il rispetto delle regole, sono stati proprio questi i passaggi che hanno maggiormente incuriosito i ragazzi, senza dimenticare il Protocollo di Kyoto, l’effetto serra e più in generale tutte le dinamiche riguardo la riduzione degli inquinanti. Tutte tematiche a cui la scuola era già introdotta in quanto la Leonardo Da Vinci fa parte del programma Eco School della FEE, lo stesso ente che certifica la bandiera blu per la qualità delle spiagge e che concede agli istituti la bandiera verde per la loro adesione ai progetti di tutela ambientale.

Quattro professoresse impegnate: Eva Procaccini ha introdotto l’impegno della scuola per questo tipo di eventi, portando anche i saluti della preside Eliana Assunta Valterio, poi Livia Cosignani e Silvia Angelini referenti del progetto ambientale ha spiegato le dinamiche di Eco School grazie a due alunni, mentre Alessandra Stuto ha coordinato la fase in palestra in cui i tre giocatori hanno giocato a pallavolo con gli studenti. 

Per la Top Volley Latina, che ha regalato palloni e biglietti alla scuola, era presente Giuseppe Baratta dell’area marketing e comunicazione, che ha moderato l’incontro, e Paola Libralato, la fotografa ufficiale. Annarita Pelliccia e Claudia Spolon (di AbbVie) hanno illustrato ai ragazzi e agli insegnanti le qualità dell'automobile elettrica AbbVie che permette un rispetto ambientale completo visto che è completamente elettrica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due nuovi positivi al Covid, chiusi tre locali di Latina: il bar 111, L'Ombelico e la pizzeria Scacco Matto

  • Coronavirus, nelle ultime 24 ore 17 contagi nel Lazio e tre in provincia. I dati di tutte le Asl

  • Coronavirus: 15 nuovi casi nel Lazio, 2 in provincia di Latina. I dati delle Asl

  • Coronavirus Sabaudia: bagnino positivo al tampone, chiuso stabilimento balneare

  • Coronavirus Sabaudia, due bagnini positivi: chiusi due stabilimenti, una palestra e un bar

  • Coronavirus: 18 nuovi casi nel Lazio, 3 sono in provincia. Chiuso un chiosco a Sabaudia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento