Altro

Conottaggio, le congratulazioni del questore di Latina agli atleti delle Fiamme Oro

Un plauso particolare al gruppo sportivo della polizia di Stato per i risultati conquistati nelle Olimpiadi di Tokyo

Il questore di Latina Michele Maria Spina, a nome delle poliziotte e dei poliziotti della provincia di Latina, ha espresso le sue congratulazioni a tutti gli atleti del gruppo sportivo della polizia di Stato “Fiamme Oro” di Sabaudia per le prestazioni alle Olimpiadi di Tokyo 2020 nel canottaggio.

In particolare, un plauso speciale è rivolto all’agente scelto Federica Cesarini - che ha vinto la medaglia d’oro nella specialità doppio Pesi Leggeri femminile - all’agente scelto Marco Di Costanzo e all’agente Matteo Castaldo - che hanno vinto la medaglia di bronzo nella specialità" Quattro Senza" maschile, e all’agente scelto Pietro Willy Ruta che ha vinto la medaglia di bronzo nella specialità Doppio Pesi Leggeri maschile.

"Ma il ringraziamento per quanto fatto e per il lavoro svolto - scrive la questura - non può che essere esteso anche al direttore tecnico del team, il vice ispettore Valter Molea, nonché al coordinatore del settore remiero del Gruppo Fiamme Oro di Sabaudia, l’ispettore superiore Stefano Schivo e a tutto lo staff di tecnici, preparatori ed atleti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conottaggio, le congratulazioni del questore di Latina agli atleti delle Fiamme Oro

LatinaToday è in caricamento