Streetbasket, si chiude l'avventura della terza edizione del Ball Don't Lie latina

Dopo 12 giorni intensi, si tirano le somme dell'edizione 2017 del torneo 4 contro 4 di streetbasket. Tutti i premiati delle 5 categorie

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Dopo 12 giorni intensi, si tirano le somme dell'edizione 2017 del Torneo Ball Don't Lie. Un team solido ne ha gestito tutte le fasi dal 31 luglio al 12 agosto 2017 al playground dell'oratorio San Massimo al centro di Latina: Luca Bisconti, Giovanni Coronini, Enrico Pitton, Alessandra Ortenzi, Andrea Berardi e Alessandro Carlaccini hanno lavorato senza sosta per tutti i 2600 minuti di gare.

Grande ed insostituibile anche il supporto di Enrico Caldarozzi e Pino Pedá e fondamentale il lavoro di Fabrizio Di Falco, fotografo di Basketinside.com, che ha prodotto 6500 scatti con una media di piû di 500 fotografie giornaliere. Una copertura digitale da far invidia ad eventi molto piû blasonati: una fanpage Facebook dove, giornalmente ed in tempo reale, sono stati caricati tutti gli scatti prodotti in campo, in aggiunta alle presentazioni di tutte le 158 gare, coperte da dirette e video in streaming; un canale Instagram con tutte le grafiche delle partite, foto, dirette e 13 video al giorno caricati sulle storie del profilo; un canale Telegram dove sono state pubblicate le 30 video interviste esclusive realizzate a bordo campo.

Il torneo è stato quello dei record con i suoi 200 iscritti divisi in 40 squadre per 5 categorie: Femminile, Under 14, Under 17, Senior e i piccoli Aquilotti che hanno riempito di entusiasmo e allegria le serate estive: una novità unica in un Torneo estivo di 4 contro 4 di pallacanestro, voluta fortemente dal main sponsor Farmacia Marconi, sensibile al valore del basket come strumento di crescita delle nuove generazioni.

Non sono mancati ospiti del panorama cestistico nazionale legati alla storia del basket a Latina: Ignacio Ochoa, Manuel Carrizo, Emiliano Paparella, Riccardo Tavernelli, Andrea Pastore, Emanuele Della Felba, Renato Sabatino, Mimmo Biello, Leo Ortenzi, Giuseppe Di Manno, Angelo Conti, Tonino Maurizi. Questo l'elenco dei premiati diviso per categoria. Premiati CATEGORIA SENIOR 1° Classificata - C’è una macchina da spostare 2° Classificata - LITTORIA TEAM MVP - ENRICO CAMILLO Miglior Realizzatore - DANIELE TINTO Gara da 3 - GIAMPAOLO NARDIN Migliori 4 - Di Giulio, Cimino, Berardi, Comelli Premio Ball Don’t Lie - ANDREA VIGORITI Soul of The Game - ASSENZIAPPA Premio Combattività - ANDREA DI SANTO Premio INPS - I GITANTI DEL BASKET Tipo da Spiaggia - MATTIA SAPUTO Premiati Categoria UNDER 17 1° Classificata - BAD NEWS 2° Classificata - PATATINAIKOS MVP - MATTEO MORDINI Miglior Realizzatore - FEDERICO SCHIVO Gara da 3 - MATTEO MORDINI Migliori 4 - Dron, Pedà, Lergetporer, Fabiano Premiati Categoria UNDER 14 1° Classificata - SLAM DRUNK 2° Classificata - TRE GIGANTI e UN ROSCIO MVP - SAMUELE TELESCA Miglior Realizzatore - ALESSANDRO BAGNI Gara da 3 - ALESSANDRO PICONE Migliori 4 - Nardi, Margiotta, Farina, Bagni Premiati Categoria FEMMINILE 1° Classificata - BLACH HOLE... 2° Classificata - VODKANESTRO MVP - POMPEI FEDERICA Miglior Realizzatore - VALENTINA BARBIERI Gara da 3 - GIORGIA BOVENZI Premiati Categoria AQUILOTTI 1° Classificata - CLEVELAND CAVS 2° Classificata - GOLDEN STATE WARRIORS 3° Classificata - CHICAGO BULLS 4° Classificata - BOSTON CELTICS

Torna su
LatinaToday è in caricamento