rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Sport

Basket, bene la Benacquista Latina: buon test con Prima Veroli

L'amichevole finisce con la vittoria per 78 a 65 per la formazione militante in A2. Soddisfatto coach Billeri: “Giocato un buon match”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Un test indicativo contro un avversario di ottima caratura. La Benacquista Assicurazioni Latina Basket torna dalla gara di Frosinone contro la Prima Veroli (formazione militante in A2) con qualche certezza in più. Il quintetto nerazzurro gioca con buona intensità i quattro quarti di gara, dimostrando una buona condizione fisica e un passo in avanti anche negli schemi di squadra.
Gara da ex per tre pontini: Carrizo, Plateo e Gagliardo. Starting five nerazzurro composto da Santolamazza, Milani, Carrizo, Canavesi e Gagliardo. Avvio tattico, con pochi canestri.

Ad aprire le danze è Marigney, dopo oltre due minuti, con un 2/2 dalla lunetta. Poi va a segno anche Rinaldi, mentre il primo a bucare la retina per la Benacquista Assicurazioni Latina è Canavesi, che fa il pieno dalla lunetta. Un canestro cui segue la tripla di Milani (5-5), alla quale replica immediatamente Marigney. Santolamazza e Gaglirdo concludono a canestro due buone azioni di squadra, ma Jurevicus, Carenza e Infante scavano un solco nel punteggio. Il primo quarto si chiude così sul 19-10.

Al rientro in campo coach Billeri propone Plateo e Cecchetti al posto di Gagliardo e Santolamazza. Il pressing della Prima Veroli mette in difficoltà Latina nella prima parte del parziale, poi il quintetto nerazzurro si aggrappa a Cecchetti per restare attaccato ai padroni di casa (8-6). Il parziale resta in equilibrio, anche se con Veroli costantemente con la testa avanti di un soffio rispetto ai nerazzurri. La tripla di Infante (17-12) aumenta il divario, ma Plateo risponde e riporta sotto Latina, che chiude il parziale sul -4 (23-19).

Terzo quarto con Milani, Santolamazza, Potì, Arrigoni e Gagliardo. Dopo un avvio tutto di marca giallorossa, la tripla di Milani riporta in scia la Benacquista Assicurazioni, che poi con l’azione da 2+1 di Gagliardo guadagna il -2 (8-6). Latina costruisce buone azioni e si prende discreti tiri, ma non riesce a trovare la retina. In compenso, però, difende bene. Veroli, infatti, non si dimostra da meno rispetto ai pontini e così per quasi quattro minuti non si riesce ad andare oltre l’11-6. Si segna un po’ di più nel finale, fino al 14-10, punteggio con il quale si chiude il terzo quarto di gara.

Al ritorno in campo coach Billeri propone un quintetto con Santolamazza, Plateo, Cecchetti, Carrizo e Canavesi. L’avvio è sulla falsariga del parziale precedente, con le due squadre più brave in fase difensiva che in attacco. Veroli, tuttavia, mette la freccia e vola 9-2 con la tripla di Marigney. Canavesi suona la carica con due canestri di pregevole fattura, intervallati dalla tripla del solito Marigney. Ma è sicuramente una Benacquista Assicurazioni Latina molto più propositiva e pimpante, capace di trovare poi il -2 con Cecchetti prima e con Canavesi poi (14-12). Jurevicus dalla lunetta però è infallibile e con un 4/4 riallarga il divario. Latina, però, si dimostra altrettanto brava nei tiri liberi con Santolamazza, Potì e poi anche Plateo. E così, quando Potì realizza dall’arco dei 6,75 la Benacquista mette la freccia e si porta avanti (20-21). Un canestro bissato pochi istanti dopo dallo stesso numero 10 nerazzurro per il +4. Il tempo si chiude 22-26.

“Abbiamo giocato un buon match – dichiara a fine gara il coach nerazzurro Marcello Billeri – con buona intensità. La squadra dimostra di esserci fisicamente e mentalmente. Abbiamo svolto due amichevoli (Marino e Veroli) dalle quali ha ricevuto molte indicazioni positive. Siamo in crescita e sono fiducioso per la partita di domenica contro Ferrara”.
PRIMA VEROLI    78 - BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA   65
Parziali: 19-10; 23-19; 14-10; 22-26
VEROLI: Jurevicius 12, Infante 17, Stirpe, Savo Sardaro, Bruttini 7, Rinaldi 4, Carenza 6, Rossetti 9, Berti 8, Battaglia, Marigney 15. All. Marcelletti.
LATINA: Pastore, Santolamazza 10, Plateo 9, Tavernelli, Milani 6, Potì 10, Arrigoni, Carrizo 4, Cecchetti 8, Gagliardo 6, Canavesi 12. All. Billeri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, bene la Benacquista Latina: buon test con Prima Veroli

LatinaToday è in caricamento