Basket, la Benacquista fa “spesa” negli Usa: a Latina arriva Quinn Taylor

Ala classe 1993, il giovane atleta americano entra a far parte del roster nerazzurro

Prosegua la campagna di rafforzamento della Benacquista Assicurazioni Latina Basket che ha annunciato l’accordo annuale raggiunto con l’atleta americano Quinn Taylor. Ala, classe 1993 per 203 cm di altezza e 111 kg di peso, è il secondo tesserato statunitense e farà parte del roster nerazzurro impegnato ancora una volta nella prossima stagione nel campionato di Serie A2 Girone Ovest.

Quinn Taylor è alla sua prima esperienza in Italia e in assoluto nei professionisti, fino alla scorsa primavera ha infatti frequentato l’Università di Utah State giocando con la squadra del college ben 129 partite nel corso di 4 anni e distinguendosi per essere il quinto in classifica per numero di presenze. Nel corso dell’ultima stagione ha giocato da senior tutte le 35 partite del campionato firmando 8 punti (50% da 2 punti e 30% da 3), 6 rimbalzi e 2 assist di media con una permanenza di 25 minuti sul rettangolo di gioco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le prime parole di Taylor in nerazzurro

Queen è nato il 4 dicembre del 1993 a Houston in Texas, negli Stati Uniti d’America da Thimoty e Janet Taylor, dal 2013 al 2015 è stato missionario presso una chiesa mormone in Brasile e nel 2017 è convolato a nozze con Kauri. Queste le prime parole del neo giocatore nerazzurro: “Sono davvero molto eccitato per l’opportunità di iniziare la mia carriera nei professionisti con Latina Basket, in un Paese con una grande storia nella pallacanestro. So che in Italia affronterò un campionato molto competitivo, ma sono pronto a lavorare duro e a fare tutto ciò che possa aiutare la nostra squadra a raggiungere nuove vette. Sono consapevole del fatto che non sarà sempre semplice, ma sono pronto a mettere tutto in gioco per conquistare successi. Sono eccitato all’idea di giocare e incontrare tutti i tifosi della Latina Basket e rappresentarli in ogni partita che giocherò. Sono convinto che sarà un grande anno per Latina Basket”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento