Sport

Basket, la Benacquista parte bene: vittoria su Senigallia per 73-61

Buon esordio per gli uomini di coach Garelli che vincono la prima partita del campionato DNB davanti al pubblico amico del PalaBianchini

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Inizia con il piede giusto il campionato DNB della Benacquista Assicurazioni Latina. Il quintetto di coach Garelli supera, davanti al pubblico amico del PalaBianchini, la compagine marchigiana di Senigallia con il punteggio di 73-61.

Coach Garelli parte con un quintetto composto da Bolzonella, Santolamazza, Tagliabue, Pilotti e Carrizo. Senigallia risponde con uno starting five con Pierantoni, Maddaloni, Meccoli, Perini e Pasquinelli.

LA PARTITA

PRIMO QUARTO - Il match si apre con la tripla di Pilotti, alla quale risponde immediatamente Maddaloni. Primo quarto con Latina sempre avanti, che tenta l’allungo nel finale con i 5 punti consecutivi di Santolamazza per il 18-11. Non serve il time out richiesto da coach Valli, visto che al rientro in campo c’è subito la tripla di Bolzonella a far volare ulteriormente Latina fino al 23-14 di fine quarto.
SECONDO QUARTO - Nel secondo quarto Senigallia entra in campo con un altro spirito. Il quintetto pontino paga il bonus falli raggiunto in pochi minuti e così, grazie alla precisione di Maddaloni dalla lunetta, la formazione marchigiana torna fino al -2 sul 29-27. A risistemare le cose, però, ci pensano prima Tagliabue poi il solito Pilotti, che con una tripla riporta Latina sul +7. All’intervallo lungo, poi, il risultato è di 37-31.
TERZO QUARTO - Al rientro in campo è Benacquista Assicurazioni Latina show: prima Carrizo, poi due volte Pilotti in meno di due minuti vanno a canestro dalla lunga distanza portando il punteggio sul 47-34. Non finisce qui, perché dai 6,75 va a canestro due volte anche Tagliabue, per il massimo vantaggio pontino sul +19: 53-34. Nella seconda metà del quarto, però, il quintetto di coach Valli si riordina e recupera parte del distacco, riportandosi sul -14 (55-41) al 30’.
ULTIMO QUARTO - L’ultimo quarto si apre con i marchigiani in grande spolvero: la tripla di Pasquinelli e l’azione da 2+1 di Meccoli permettono a Senigallia di riportarsi sul -8 (55-47) ma la bomba di Carrizo fa ripartire anche la Benacquista Assicurazioni, che ritrova il vantaggio in doppia cifra. Nel finale di gara, poi, le triple di Maddaloni e Pierantoni riaprono il match, portando Senigallia sul -7. Proprio nel momento più complicato, però, esce fuori il carattere dei nerazzurri, che si dimostrano anche precisi in lunetta, allungando il passo, stavolta definitivamente, chiudendo i giochi sul 73-61


BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA - PALLACANESTRO SENIGALLIA  73 – 61 Parziali: (23-14; 37-31; 55-41)

LATINA: Bolzonella 9, Pastore, Mathlouthi, Santolamazza 14, Tagliabue 17, Squeo 2, Pilotti 21, Uglietti, Carrizo 10, Nardi. All. Garelli
SENIGALLIA: Locapo, Pierantoni 6, Maddaloni 15, Savelli, Catalani 4, Meccoli 8, Battisti 7, Perini 15, Pasquinelli 5, Sartini. All. Valli
Arbitri: Ciccodicola di Roma e Valleriani di Ferentino (FR).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, la Benacquista parte bene: vittoria su Senigallia per 73-61

LatinaToday è in caricamento