Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Sport

Basket, battuto Legnano in finale: Benacquista vince la Coppa Italia

I pontini superano il Knights Legnano Basket per due punti (69-71) al termine di un match avvincente e ricco di pathos e conquista la Adecco Cup DNB, ovvero la Final Four della Coppa Italia di categoria

Successo storico per la Benacquista Assicurazioni che oggi pomeriggio ha vinto la Coppa Italia.

Al termine di una partita tiratissima e ricca di pathos i pontini si sono imposti per di 69-71 sui Legnano Knights conquistando la Adecco Cup DNB, ovvero la Final Four della Coppa Italia di categoria.

Una vittoria in rimonta, sudata fino all’ultimo punto, e forse proprio per questo ancora più bella.

LA PARTITA

Coach Garelli schiera un quintetto composto da Bolzonella, Tagliabue, Pilotti, Bonacini e Carrizo. Starting five lombardo con gli ex Milani, Tavernelli ed Arrigoni con l’aggiunta di Cazzaniga e Casagrande.
PRIMO QUARTO - Partenza bella ed equilibrata. Da un lato vanno a segno gli ex nerazzurri Tavernelli, Milani e Arrigoni, dall’altra Bonacini, Carrizo e Tagliabue. Latina trova il primo vantaggio dopo 3’ con la bomba di Pilotti (6-9). Tagliabue e Carrizo provano a trascinare la Benacquista Assicurazioni, ma Legnano risponde con Cazzaniga (15-15 dopo 6’30” di gioco). E’ Arrigoni, nel finale di quarto, a dare il là al piccolo break in favore dei lombardi, che porta al 24-19 di fine primo parziale.
SECONDO QUARTO - Il secondo quarto si apre con la tripla di Bolzonella, cui risponde con la stessa moneta Maiocco. Latina, però, ha un Carrizo in più e la tripla della guardia argentina, unita al canestro di Gagliardo, porta al 32-32. La partita è maschia e decisamente equilibrata, con Latina che ritrova il vantaggio a 70” dall’intervallo lungo con una tripla del solito Carrizo (15 punti nei primi due quarti). I nerazzurri, però, commettono troppi errori dalla lunetta e così Legnano ritrova il vantaggio proprio in chiusura di secondo parziale: 38-37.
TERZO QUARTO - Al rientro dall’intervallo lungo Legnano è più pimpante. I lombardi spadroneggiano a rimbalzo e con un super Tavernelli (due triple consecutive) volano sul 48-37. A sbloccare Latina dopo quasi 5’ di empasse è Pilotti. I nerazzurri ritrovano fiducia e con la bomba di Bolzonella si riportano sul -5 (49-44). Il time out di coach Ferrari, però, porta subito gli effetti sperati e Legnano riparte di slancio e rifila al quintetto nerazzurro un contro break di 6-0. La Benacquista Assicurazioni, tuttavia, non si dà per vinta e con la bomba di Demartini, il canestro di Carrizo ed il contropiede di Bolzonella in chiusura di quarto riacciuffa i lombardi: 57-53.
ULTIMO QUARTO - Al rientro è subito tripla di Gagliardo, bissata pochi istanti dopo da Demartini: è sorpasso Latina (57-59). Sono i soliti Tavernelli e Milani a riportare avanti Legnano, favorito anche dal “tecnico” fischiato a Bonacini (62-61). A questo punto diventa un avvincente testa a testa, con le due squadre che danno vita ad un’emozionante serie di sorpassi e controsorpassi, fino alla bomba di uno scatenato Carrizo (chiuderà con 26 punti e 39 di valutazione) che vale il 66-70. Latina è costretta a giocare il finale di gara senza Bonacini, fuori per falli. I nerazzurri soffrono, Legnano segna in lunetta con Milani e Arrigoni per il 69-70 a 10” dal termine. Pilotti in lunetta fa 1/2, Legnano fallisce l’ultimo attacco ed è apoteosi nerazzurra.

KNIGHTS LEGNANO BASKET 69 BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA 71 - Parziali: (24-19; 38-37; 57-53)
LEGNANO: Navarini 2, Cazzaniga 10, Penserini 4, Tavernelli 24, Maiocco 5, Guidi, Arrigoni 12, Milani 7, Maiocchi, Casagrande 5. All. Ferrari
LATINA: Bolzonella 12, Pastore, Tagliabue 4, Pilotti 8, Demartini 12, Uglietti, Bonacini 2, Carrizo 26, Nardi, Gagliardo 7. All. Garelli
Arbitri: Alessio Dionisi e Giacomo Dori
Note: Legnano: t2 18/45, t3 5/17, tl 18/22; Latina: t2 17/34, t3 10/21, tl 7/14.

I COMMENTI -  “Bellissimo – commenta coach Luigi Garelli – ancora di più perchè ha vinto il carattere e la grinta della squadra, che è riuscita a rimontare benissimo la formazione avversaria. E’ la prima volta che ci capita di vincere in rimonta, spesso ci era capitato l’esatto contrario. Stavolta, invece, si è visto il carattere e la forza del gruppo, che ha saputo fare le scelte giuste in attacco e di difendere in cinque con grande costanza. Adesso ci godiamo questo successo, poi torneremo a pensare al campionato”.

Grande gioia anche nelle parole del presidente nerazzurro: “E’ la vittoria più bella degli ultimi anni di presidenza – commenta un emozionato Cav. Lucio Benacquista – è il successo di un bel gruppo e di tutta la società, che ha saputo rimettersi in piedi dopo qualche stagione difficile, allestendo anche un settore giovanile di primissima qualità. Spero che la vittoria della Coppa Italia possa essere semplicemente il prologo per altri successi”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, battuto Legnano in finale: Benacquista vince la Coppa Italia

LatinaToday è in caricamento