Sport

Basket, Benacquista senza pietà: al PalaBianchini battuta anche Vasto

Il quintetto di coach Garelli, già certo del primo posto in classifica, ha superato anche la Bcc Vasto per 80-49, consolidando così la sua leadership nel girone C del campionato di Divisione Nazionale B

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

La Benacquista Assicurazioni Latina Basket non fa sconti. Il quintetto di coach Garelli, già certo del primo posto in classifica, supera anche la Bcc Vasto, consolidando così la sua leadership nel girone C del campionato di Divisione Nazionale B.

LA PARTITA

Con Santolamazza e Pilotti a riposo, coach Garelli decide di partire con un quintetto composto da Bolzonella, Tagliabue, Fattori, Bonacini e Carrizo. Starting five abruzzese con Sergio, Di Carmine, Dipierro, Di Tizio e Marinelli.

PRIMO QUARTO - Partenza sprint dei nerazzurri, che trovano il canestro con Bolzonella, Bonacini e Fattori per 6-0 iniziale. Latina non si ferma e così il quintetto pontino costringe coach Di Salvatore a chiamare time out sul punteggio di 12-2. I nerazzurri non si distraggono e così c’è spazio anche per lo spettacolo, come la schiacciata di Tagliabue su splendido assist di Carrizo e come la bomba di Fattori, che chiude il primo quarto sul 21-8.
SECONDO QUARTO - I padroni di casa ricominciano forte anche il secondo quarto e, con la bomba di Pastore ad aprire le danze, allungano ulteriormente il divario fino al 30-10. Vasto, a quel punto, si sveglia e, trascinata dalle triple di Sergio e Dipierro, si riporta sul -15: 33-18. Coach Garelli chiama sospensione ma Latina non riesce a ritrovare la giusta lucidità e così all’intervallo lungo il tabellone luminoso segna 36-24.
TERZO QUARTO - Al rientro in campo Latina riparte con la bomba di Carrizo, subito replicata da Sergio. E’ il preludio ad una fase di grande equilibrio, che si protrae per oltre metà parziale: 48-34 a 4’ dalla conclusione del quarto. Gli ospiti, poi, non trovano più la via del canestro, se non dalla lunetta, permettendo così alla Benacquista Assicurazioni di volare. Vasto si sblocca solo sulla sirena, con il quarto che si chiude 55-38.
ULTIMO QUARTO - L’ultimo parziale registra l’avvio veemente dei nerazzurri. A dare il là al break di Latina è la tripla di Pastore, seguita poi in rapida successione dai canestri di Tagliabue ed Uglietti. Il quintetto pontino raggiunge così il +26 (64-38). I nerazzurri, a quel punto, si siedono momentaneamente, permettendo a Vasto di rientrare fino al -20. E’ un fuoco di paglia: Latina torna nuovamente ad allungare e nel finale, grazie ai canestri di Bonacini e Nardi, raggiunge il massimo vantaggio, chiudendo il match con il risultato di 80-49.

BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA  80 - BCC VASTO   49 - Parziali: (21-8; 36-24; 55-38)
LATINA: Bolzonella 7, Pastore 7, Tagliabue 13, Fattori 9, Demartini 12, Uglietti 6, Bonacini 9, Carrizo 9, Nardi 4, Gagliardo 4. All. Garelli
VASTO: Sergio 10, Di Carmine 8, Di Giacomo 2, Dipierro 5, Di Tizio 7, Ierbs, Durini 7, Marinelli 10, Salvatorelli, Serroni. All. Di Salvatore
Arbitri: Vitaliano Battista di Firenze e Francesco Venturini di Capannori (LU)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, Benacquista senza pietà: al PalaBianchini battuta anche Vasto

LatinaToday è in caricamento