Sport

Basket, in trasferta a Legnano: gara complicata per la Benacquista

Reduce da una settimana complicata dal punto di vista degli infortuni, Latina affronta FCL Contract Legnano. Allodi: “Squadra temibile, ma noi siamo carichi”

Trasferta insidiosa in quel di Legano per la Benacquista Assicurazioni Latina Basket reduce da una settimana complicata dal punto di vista degli infortuni. 

I nerazzurri guidati da coach Gramenzi, infatti, domenica 29 ottobre alle ore 18:00 sfideranno la compagine della FCL Contract Legnano sul parquet del PalaBorsani di Castellanza. Il playmaker Riccardo Tavernelli non farà parte della partita per via di un infortunio dovuto a un colpo di gioco subito domenica scorsa nella sfida con Cagliari, Marco Laganà ha ripreso ad allenarsi solo giovedì per via di un dolore muscolare, mentre il nuovo acquisto nerazzurro Josh Hairston non è riuscito ad arrivare dagli Stati Uniti e alcuni dei ragazzi del settore giovanile aggregati alla prima squadra sono fermi per infortunio. 

Una situazione decisamente non semplice per il club pontino che deve affrontare una squadra di grande solidità come i Knights di Legnano, anche se i nerazzurri hanno dimostrato grande determinazione e si sono impegnati al massimo in tutte le fasi di preparazione alla gara.

In casa FCL Contract Legnano

La formazione lombarda ha avuto un buonissimo avvio di campionato, conquistando 3 vittorie su 4 partite disputate. Gli uomini di coach Ferrari si sono arresi soltanto sul campo di Cagliari e con un ridotto divario (87-85) mentre in occasione delle prime due uscite hanno guadagnato punti sia nell’esordio esterno con la Virtus Roma, che nella prima gara casalinga  con Napoli. Legnano è, infine, reduce da un ulteriore successo casalingo con l’Eurotrend Biella, che le ha permesso di arrivare a quota 6 punti in classifica.

In casa Benacquista Latina Basket 

Sul fronte Benacquista, dopo il passo falso ad Agrigento all’esordio in regular season, i punti messi in cascina sono 4, frutto di 2 vittorie: la prima in esterna con Napoli, l’altra in casa con Cagliari. Da tenere, però, in debita considerazione che i nerazzurri devono recuperare la gara della seconda giornata, che li vedrà affrontare la Npc Rieti il prossimo mercoledì 15 novembre al PalaBianchini.

Allodi: “Squadra temibile, ma noi siamo carichi”

Il giovane Allodi sottolinea le difficoltà di questa esterna, ma mette in evidenza la grande grinta con cui si sono allenati per tutta la settimana: “Domenica ci aspetta una partita impegnativa a Legnano, che è sicuramente un campo difficile, grazie anche all’incremento notevole del pubblico che hanno avuto nel corso degli ultimi anni. È un’ottima squadra con due americani molto esperti, che giocano insieme da tanto tempo, con Maiocco e Martini ha mantenuto la struttura precedente, aggiungendo dei ragazzi provenienti dalla B, che stanno interpretando bene i loro ruoli, e con Zanelli che è un playmaker veterano della categoria. Sicuramente una squadra temibile, ma noi ci siamo preparati con cura e siamo pronti e carichi per questa partita”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, in trasferta a Legnano: gara complicata per la Benacquista

LatinaToday è in caricamento