Sport

Carrizo mostra i muscoli: Latina, altra vittoria con Castelletto

Nell'incontro pomeridiano odierno fra Latina e Castelletto Ticino la spuntano i padroni di casa. Risolutivo Carrizo, autore di 30 punti

Sta incominciando a prendere la piega giusta la stagione del Latina basket. Arriva infatti oggi il terzo risultato utile consecutivo dopo le vittorie con Lucca e Agrigento. La Benacquista sale dunque a 14 punti in classifica ed elimina il gap con le altre contendenti. Ora il peggio è passato e si può guardare con più convinzione alla zona tranquilla che dista ancora, per lo meno, 4 punti. Fra i nerazzurri assenti ancora Micevic, Milani e Gagliardo; starting five composti da Santolamazza, Pastore, Carrizo, Cecchetti e Canavesi per Latina; Bolzonella, Simoncelli, Sanguinetti, Ihedioha e Ranuzzi per Castelletto. La partita inizia con un minuto di raccoglimento in memoria di Giuseppe Dido Guerrieri, personaggio storico della pallacanestro italiana scomparso nell’ultimo fine settimana.

PRIMO QUARTO - Castelletto è brava ad inizio match a bucare i meccanismi difensivi della squadra di Coach Billeri, la quale comunque tiene testa all’avversario con un buon inizio di Cecchetti e di Canavesi, costui già a quota 6 punti dopo 6’. Ihedioha e compagni, mostrano una maggiore quadratura del cerchio e nel finale acquisiscono un vantaggio di 7 punti. Una “bomba” di Carrizo sulla sirena del primo break, dona fiducia all’entourage nerazzurro che chiude il periodo a -5 (17-22).

SECONDO QUARTO - Il secondo quarto si apre con un break di 7-0 per i piemontesi, ma Latina si rifà subito sotto grazie alle triple di Arrigoni e Tavernelli, in risposta a quelle di Simoncelli e Sanguinetti. Anche se si arriva a metà parziale con un vantaggio ospite di 10 punti, nel finale Latina accelera e sull’asse Canavesi-Carrizo costruisce la rimonta portandosi fino a -2 a 2’ dalla fine (40-42). Saranno Ihedioha e Sanguinetti a realizzare i canestri che permettono ai compagni di virare a metà partita sul +5: 41-46.

TERZO QUARTO - Il rientro in campo della Benacquista Assicurazioni è da urlo: 3 colpi tutti da oltre i 6 m e 75 di Potì e due da parte di Canavesi, firmano un break di 9-0 che regala a Latina il primo vantaggio dopo 22’ (50-46). La gara aumenta d’intensità, Canavesi, che chiuderà la sua strepitosa gara con lo straordinario score di 26 punti, capitan Plateo con una bomba ed il 13° punto di Carrizo, tengono a distanza Castelletto di 10 lunghezze; un break di 6-0 dei piemontesi costringe Coach Billeri a chiamare time out e Latina a mantenere di un solo punto il vantaggio a fine terza frazione: 66-65.

QUARTO QUARTO - Nel finale, Carrizo prende per mano i nerazzurri ed insieme ad una bomba di Tavernelli, firmano il vantaggio nerazzurro di +11 al 34’ (78-67). Vantaggio che sembra spaccare la partita, con un Castelletto che praticamente ha nel solo Sanguinetti l’uomo capace di far male nella prima metà dell’ultimo periodo. Ma non è finita perché la mira di Ranuzzi ed un Ihedioha tutto fare fra difesa e attacco, riportano la squadra di Garelli a -4 (89-85). Quando entrambi i roster raggiungono i 5 falli nel finale la situazione arride a Latina che con Plateo, Santolamazza ed un Carrizo strepitoso, che affonda la sua impronta sul match con 30 punti personali, sigla dalla lunetta i punti del +6 finale.

DIVISIONE NAZIONALE A, 23^ GIORNATA |BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA-SBS CASTELLETTO 95-89

Parziali: 17-22, 42-46, 66-65

Arbitri: Capurro di Reggio Calabria e Pierantozzi di Ascoli Piceno

LATINA: Santolamazza 4, Pastore, Plateo 5, Tavernelli 10, Potì 8, Arrigoni 4, Longobardi ne, Carrizo 30, Cecchetti 8, Canavesi 26. All. Billeri

CASTELLETTO: Minoli ne, Bolzonella 16, Ferè ne, Simoncelli 5, Damiani 5, Sanguinetti 15, Ihedioha 24, Ranuzzi 12, Ceron 12, Leva ne. All. Garelli

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carrizo mostra i muscoli: Latina, altra vittoria con Castelletto

LatinaToday è in caricamento