Sport

Basket, Ferrari alla vigilia di Latina-Uc Davis: “Obiettivo crescere”

Seconda amichevole pre campionato per i ragazzi di coach Ferrari. Di fronte la compagine dell'Uc Davis facente parte del Big west tournament statunitense

 

 

 

Il fischio di inizio è in programma domani (mercoledì 29 agosto) alle ore 20, quando sarà tempo della seconda amichevole pre campionato per la Benacquista Latina (dopo la vittoria per 71-70 maturata sull’altra università statunitense della Bryant). Per la truppa di Ferrari un’occasione per misurarsi con un’altra realtà del basket statunitense e stimolare la resistenza delle gambe, imballate dai pesanti carichi della preparazione; per il pubblico un’ occasione per guardare la squadra di basket della propria città (l’ingresso è libero), e cercare di intravedere le potenzialità di un roster che questa stagione potrebbe lasciare il segno.

 

LES DA 3 – Una chicca riguarda l’allenatore dei californiani Jim Les, ex giocatore del Nba. Il coach ha infatti giocato per 7 anni nel campionato statunitense (la migliore a Sacramento, conclusa con 7.4 punti a partita, 5.1 assist e il 46 % da tre punti). Ha anche preso parte alla finale dell’All star game del ‘92 nella gara del tiro da 3 punti.

 

“VERIFICARE LA CRESCITA” – Da parte sua Ferrari si aspetta di verificare i progressi della preparazione, sia atletici che tattici. “In questi giorni aumenteremo i carichi di lavoro – ha ammesso Ferrari – continuando a suddividerci fra palestra la mattina e parte tecnica il pomeriggio. Di conseguenza potremmo arrivare all'amichevole imballati dal lavoro che stiamo facendo. L’obiettivo, anche in questo secondo test contro una squadra molto motivata, è quello di verificare la crescita della squadra”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, Ferrari alla vigilia di Latina-Uc Davis: “Obiettivo crescere”

LatinaToday è in caricamento