Lunedì, 18 Ottobre 2021
Sport

Basket, la Benacquista torna a vincere (finalmente)

Vittoria scacciapensieri fra le mura amiche del "Palabinchini". 68-62 Contro l'Arcanthea Lucca. Top scoreer per Latina Cecchetti con 17 punti

“Colpetto” di Latina dopo ben 5 sconfitte consecutive. Era quello che ci voleva (proprio) per risollevare il morale di una truppa anche molto cambiata rispetto a qualche settimana fa, quando al timone del roster c’era coach Mattia Ferrari. Dopo il suo addio si sono accasati con la casacca nerazzurra l’ala argentina Carrizo, proveniente da Ferentino e Matteo Canavesi (da Bologna, Legadue), ieri autore di 13 punti. Speriamo che non sia una reazione flebile comunque. La classifica è decisamente migliorata (punti 10); le fuggitive infatti sono lì a brevissima distanza. Ci sono tutti i presupposti per risalire la china ed evitare l’incubo della B. Ma che la via imboccata è quella giusta bisognerà dimostrarlo già a partire dal prossimo 30 gennaio, quando la Benacquista andrà a far visita alla Moncada Agrigento, roster che però respira aria d’alta classifica.

PRIMO QUARTO - Grande partenza sprint della Benacquista assicurazioni Latina, con il battesimo a canestro con libero aggiuntivo di Canavesi che dà il là ad un break di 8-0 confezionato anche da una “bomba” del giovane latinense doc Pastore. Lucca prova a rispondere con le combinazioni Santarossa-Parente, ma un ottimo lavoro in difesa ed un maestoso ingresso in campo di Cecchetti autore di 6 punti nel primo quarto, allunga il divario a +10 (16-6) dopo 6’. I primi canestri di Manuel Carrizo al PalaBianchini firmano il 23-9 di fine primo quarto.

SECONDO QUARTO - Una tripla di Santarossa battezza il secondo periodo, ma ci vuole ben altro per spaventare Latina che mette in mostra la marcia in più Cecchetti, già in doppia cifra dopo 12’. A metà periodo parte il Barsanti-show: 10 punti personali e punteggio ribaltato, 32-34. I nerazzurri non ci stanno e la partita procede punto-punto fino alla pausa lunga, quando ancora Cecchetti e Carrizo, riportano il punteggio in favore di Latina.

TERZO QUARTO - Una “bomba” di Potì battezza il terzo quarto, poi torna a far punti Gagliardo e mantiene il distacco a +6 (44-38 al 24’). Di contro per la squadra di Billeri c’è il bonus falli raggiunto che permette a Parente e compagni di rifarsi sotto dalla lunetta; ma Santarossa esce momentaneamente per crampi a 12’ dalla fine e sembra una brutta tegola per Coach Russo, che sul finire di tempo vede la “bomba” di Carrizo piovere inesorabilmente sulle sorti della propria squadra e si va all’ultimo break sul punteggio di 53-46.

QUARTO QUARTO - L’ultimo parziale inizia con un antisportivo fischiato a Cecchetti,  con Parente che prova ad approfittarne; sono lui e Negri infatti a centrare il -6 dopo 1’30”; ma Canavesi, sfoggia il meglio di se per i restanti 7’: altri 4 punti con tanto di schiacciata strappa applausi per lui che a metà tempo mantengono la Benacquista Assicurazioni ancora a testa alta. L’ultimo minuto, complici i 5 falli raggiunti da entrambi i quintetti è abbastanza concitato, L’Arcanthea perde Banti per 5 falli, ma si porta a -4, ma l’ultimo fallo di Negri a 10 secondi dal termine manda Carrizo in lunetta per il 2/2 che sancisce il +6 finale.

DIVISIONE NAZIONALE A

BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA – ARCANTHEA LUCCA 68-62 |21^ Giornata

Parziali: 23-9, 37-36, 53-46

Arbitri: Pisoni di Gorgonzola e Longobucco di Ciampino

LATINA: Santolamazza 6, Pastore 4, Plateo, Tavernelli 3, Potì 5, Giora ne, Carrizo 14, Cecchetti 17, Gagliardo 6, Canavesi 13. All. Billeri

LUCCA: Sorrentino 4, Bottioni 1, Crotta 4, Barsanti 18, Santarossa 11, Casagrande ne, Zanotti, Banti 7, Negri 5, Parente 12. All. Russo

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, la Benacquista torna a vincere (finalmente)

LatinaToday è in caricamento