Basket, dopo l’impresa a Scafati Benacquista attesa dalla seconda trasferta ad Agrigento

Domani, domenica 23 ottobre alle ì 18ì i nerazzurri sfideranno la Moncada Agrigento sul parquet del PalaEmpedocle. Di Manno: “Affrontiamo un’altra trasferta proibitiva sfidando una squadra collaudata”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Seconda trasferta consecutiva, appuntamento ad Agrigento – Dopo la brillante prestazione del turno precedente in casa della Givova Scafati, dove i nerazzurri hanno conquistato il primo successo stagionale (72-82 il risultato finale),  la Benacquista Assicurazioni Latina Basket si appresta ad affrontare la seconda trasferta consecutiva. 

Domenica 23 ottobre alle ore 18:00 Capitan Uglietti e compagni sono, infatti, attesi sul parquet del PalaEmpedocle dove sfideranno la Moncada Agrigento. I ragazzi di guidati da coach Gramenzi hanno disputato una settimana di allenamenti con la squadra al completo, fatta eccezione per un giorno in cui non si è allenato Allodi per una banale ferita al piede e hanno lavorato duramente per prepararsi al meglio a questa difficilissima trasferta. I siciliani della Fortitudo Agrigento sono reduci da una sconfitta sul campo dell’Angelico Biella (72-65) e avranno sicuramente grande desiderio di riscattarsi di fronte al proprio caloroso pubblico. I nerazzurri, dal canto loro, scenderanno in campo carichi di energia ed entusiasmo e pronti a lottare dall’inizio alla fine del match nel tentativo di conquistare i due punti in palio. Si prospetta, quindi, una gara avvincente.

Aggiornamenti in tempo reale sulle pagine Facebook e Twitter della società e diretta streaming su LNP TV Pass, servizio in abbonamento a pagamento, tutte le info su www.legapallacanestro.com.

Conosciamo l’avversario con Coach Di Manno – Alla vigilia della gara con la Moncada Agrigento, il vice Giuseppe Di Manno analizza l’avversario siciliano: "Dopo la buona prova di Scafati, affrontiamo un’altra trasferta proibitiva sfidando una squadra molto testata come Agrigento. Coach Ciani, alla guida dei siciliani da ormai 6 stagioni, ha un roster molto collaudato che segue praticamente a memoria i suoi dettami. Piazza, Evangelisti e Chiarastella in quintetto e De Laurentis dalla panchina, compongono il nucleo storico dei giocatori che hanno portato Agrigento ai vertici di questo campionato negli ultimi anni. Il quintetto è completato da due americani molto fisici come Buford e Bell-Holter. Dalla panchina il giovane playmaker Zugno è affiancato dagli esperti Bucci  e Ferraro”. 

Coach Di Manno evidenzia quanto sia stata importante l’impresa compiuta nel turno precedente al PalaMangano, ma non cela la necessità di proseguire nel percorso di ricerca del miglioramento: "La vittoria di Scafati ci ha dato sicuramente fiducia. Era importante sbloccarci dallo zero in classifica e ci siamo riusciti. Abbiamo ancora tanto da migliorare e dobbiamo continuare a farlo di partita in partita”. 

Arbitri dell’incontro – Bartoli Enrico di Trieste, Bonfante Luca di Lonigo (VI) e Maschietto Chiara di Treviso.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento