rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Sport

Basket, parte la preparazione della Benacquista: primo giorno di lavoro

Dopo il raduno, ieri pomeriggio il primo allenamento per i ragazzi di coach Garelli. il preparatore fisico nerazzurri Roberto Russo illustra il programma della preparazione

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Si è radunata ieri 18 agosto la Benacquista Assicurazioni Latina Basket e gli atleti, dopo essersi sottoposti alle visite mediche di rito presso l’Istituto Fisioterapico Finestra Centro di Medicina dello Sport “Ajmone Finestra” sito in Latina via Umberto I n. 31, hanno svolto il primo allenamento della stagione 2014/2015 sul parquet del PalaBianchini.

Nelle prime settimane di preparazione il lavoro da svolgere in palestra è prevalentemente di carattere fisico e Roberto Russo ha un ruolo d’importanza rilevante: “Nel corso della giornata iniziale c’è stato da parte mia un primo approccio verso i ragazzi – spiega il preparatore fisico nerazzurro – ho iniziato a trasferire le informazioni circa la mia metodologia di lavoro e ciò che intendo fare con loro.
Per tutta la fase di preparazione la parte mattutina sarà di pertinenza della sfera fisica in cui svolgeremo test che mi aiuteranno ad avere una visione precisa su ognuno dei giocatori, in modo da poter individualizzare il più possibile i carichi di lavoro e ridurre al minimo le eventuali problematiche personali pregresse.

Lavoreremo fin da subito sul tono muscolare, da riattivare dopo i mesi estivi – prosegue Roberto – e stimoleremo la potenza aerobica in maniera sempre maggiore, ma comunque graduale, tenendo ovviamente conto, il più possibile, delle esigenze fisiche di ogni atleta e delle richieste tecniche dell’allenatore”.

Si è, dunque, partiti subito con grande entusiasmo e determinazione anche dal punto di vista della preparazione, che proseguirà alternando le sedute di allenamento tra il PalaBianchini e la palestra Vittorio Veneto: “Dopo aver acquisito dai test tutti i dati necessari, inizieremo il lavoro in sala pesi, di mattina e con programmi di lavoro individualizzati, che sarà alternato a momenti in cui ci preoccuperemo del recupero fisico, anch’esso aspetto fondamentale, attraverso lavori di scarico.

Nel corso del pomeriggio invece – conclude Russo – in maniera condivisa con l’allenatore, alzeremo l’intensità della parte tecnico-tattica, in modo da mantenere la stimolazione dell’aspetto metabolico, anche in vista del primo scrimmage dell’anno che disputeremo dopo circa 10 giorni dall’inizio”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, parte la preparazione della Benacquista: primo giorno di lavoro

LatinaToday è in caricamento