rotate-mobile
Sport

Basket, la Benacquista va a caccia di punti "sotto l’albero"

Stasera arriva la Spes Fabriano al Palabianchini. L'obiettivo è cancellare la debacle di Recanati per riprendere subito la corsa verso la zona play-off

Questa sera i ragazzi di coach Ferrari avranno l’occasione per rilanciarsi subito in classifica dopo il brusco stop della 15^ giornata, dove è arrivata una sonora batosta (sconfitta per 90-56 a Recanati); al Palabianchini i pontini affronteranno la Spes Fabriano, che nella divisione sud-est è a quota 10 punti in classifica, ma che nelle ultime uscite ha sciorinato grandi prestazioni, conquistando 3 vittorie consecutive. L’obiettivo sarà comunque vincere, per rimanere agganciati alla zona play-off (Latina è a sole due lunghezze dalla terza in classifica Capo’ D’Orlando, e a 6 dalla vetta) e per fare un ulteriore regalo ai tifosi, dopo la prima bella parte di stagione svolta.

 

“CHRISTMAS TEST” – Vincendo contro Fabriano, scartare i regali sarà più dolce, e per far sì che questo si avveri non bisogna prendere l’impegno sottogamba: “Prevedo una partita tosta – ha dichiarato coach Ferrari - contro una squadra rilanciata dalle ultime tre vittorie consecutive, che giocherà con grande intensità. Non sarà facile, ma noi abbiamo l’obbligo di provare a conquistare i due punti”. Fabriano occupa una posizione di classifica che non rispecchia il livello del suo roster. Coach Giordani può contare su elementi dalle grandi percentuali, e questo Mattia Ferrari lo sa bene: “Sicuramente c’è da tener d’occhio l’ala piccola Gigena e altri giovani interessanti, come l’ala-pivot Trapella e la guardia Lardella, ma ciò che più chiedo ai miei ragazzi è di non calare in intensità, e metterci la stessa rabbia agonistica del match con Capo d’Orlando, dove abbiamo dinostrato di saper reagire bene alle brutte sconfitte (si veniva dalla sconfitta con Napoli, ndr)”.

 

AUGURI CON LE “STELLE” – Durante Latina-Fabriano ci sarà spazio anche per l’amarcord; nell’intervallo fra il secondo e il terzo quarto una parata di stelle (giocatori che hanno fatto la storia della palla a spicchi latinense), accompagneranno il presidente Benacquista sul parquet per porgere gli auguri di Natale ai tifosi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, la Benacquista va a caccia di punti "sotto l’albero"

LatinaToday è in caricamento