Venerdì, 17 Settembre 2021
Sport

Basket: sfuma ancora la prima vittoria in trasferta, Benacquista sconfitta a Rieti

Al termine di una partita intensa e molto fisica e ben gestita per lunghi tratti, alla fine i nerazzurri cedono ai padroni di casa (82-77 il risultato finale). Coach Gramenzi: “Un’occasione persa per noi"

Sfuma la prima vittoria in trasferta per la Benacquista Assicurazioni Latina Basket che al termine di una partita intensa e molto fisica cede sul campo della Kienergia Npc Rieti (82-77). Una gara giocata con grande determinazione e grinta che i nerazzurri hanno gestito per lunghi tratti grazie a un’ottima intesa di squadra e a una buona circolazione di palla. Gli errori commessi nell’ultima frazione di gioco non hanno permesso però al team pontino di conquistare la prima vittoria in trasferta della stagione, ma non cancellano quanto di buono mostrato nei quarti precedenti e in particolare durante il terzo periodo: “È stata un’occasione persa per noi – ha commentato coach Gramenzi al termine della partita – nel corso del terzo quarto abbiamo prodotto molto bene e avremmo potuto avere un vantaggio superiore, ma gli errori commessi nel finale di gara sono stati davvero pesanti. Mi stona un po’ il discorso dei tiri liberi, 27 per Rieti, 8 per Latina, che in una partita del genere possono fare la differenza, ma dobbiamo focalizzarci su quelli che sono stati i nostri sbagli e continuare a lavorare per evitare di commetterli nuovamente”.

Numeri importanti per Brandon Gilbeck che, oltre ad avere firmato 14 punti personali con 3 schiacciate, ha catturato 10 rimbalzi, rifilato 7 stoppate agli avversari, distribuito 3 assist ai compagni e conquistato 28 di valutazione. In cabina di regia non è passata certo inosservata la prestazione del playmaker Marco Passera che ha innescato sapientemente i canestri dei suoi compagni, mettendo a referto ben 11 assist oltre ad aver realizzato 8 punti e 5 rimbalzi. Miglior realizzatore dei nerazzurri Gabriele Benetti che ha messo a segno 18 punti e 2 assist in 24 minuti di utilizzo, ma in doppia cifra anche Jaren Lewis e Davide Raucci, entrambi con 12 punti personali.

La partita

PRIMO QUARTO - I primi punti del match sono firmati da Gilbeck dalla lunetta (0-2). Benetti allunga con un bel canestro dalla lunga distanza, ma sul fronte opposto 4D6K0594-minrisponde Taylor dal pitturato (2-5 al 2′). Gilbeck è autoritario in difesa e in attacco, Passera serve un assist perfetto per la schiacciata di Benetti e Latina va sul 3-9 al 3′). Botta e risposta tra Taylor e Lewis (7-11 al 4′). La Benacquista manda in scena un’altra azione da manuale tra il play Passera e il centro Gilbeck che vale il 7-13. Rieti non rimane a guardare e, grazie anche ad alcune palle perse da parte dei nerazzurri,  al 5′ ritrova la parità (15-15). La partita scorre veloce con Lewis che firma la tripla del nuovo vantaggio ospite (15-18 al 6′). Ruotano gli uomini su entrambe le panchine e al 7′ il tabellone segna 17-21. Latina è sfortunata nelle conclusioni, mentre Taylor, con 4 punti consecutivi, riporta i padroni di casa in parità (21-21 al 9′). Time -out per coach Gramenzi. Al rientro sul rettangolo di gioco, Latina perde palla sula rimessa, ne approfitta Rieti per mettere a segno la tripla del 24-21. Tommasini a fil di sirena allunga sul 26-21 con cui va in archivio il primo quarto.
SECONDO QUARTO - In avvio di seconda frazione Rieti allunga sul 27-21 con un tiro libero, la Benacquista ritrova la via del canestro con Marco Passera (27-23), ma Taylor fa la voce grossa nel pitturato e Rieti torna sul +6 (29-23 al 12′). La partita è molto fisica e intensa e Latina riesce a portarsi sul – 2 con il canestro di Benetti su assist di Lewis (31-29 al 14′). Time-out per la panchina di casa. Alla ripresa del gioco Rieti si affida al solito Taylor, ma la coppia Passera-Gilbeck realizza un altro bellissimo gioco a due (33-31). Si gioca sempre su ritmi alti con le due formazioni che si affrontano a viso aperto (38-38 a 1:30″ dalla sirena). Time out per coach Rossi. Si torna sul parquet Lewis firma il canestro del vantaggio nerazzurro 38-40 con cui si va al riposo lungo.
TERZO QUARTO - Al rientro dagli spogliatoi Passera e Benetti allungano sul +6 (38-44 al 21′). Gilbeck stoppa Taylor, sul fronte opposto lo stesso Taylor stoppa Benetti in un match davvero molto fisico. Baldasso serve perfettamente Lewis e la compagine ospite si porta sul 38-46 al 22′. Un preciso alley-oop tra Lewis e Gilbeck che vale il vantaggio in doppia cifra della Benacquista (38-48 al 24′). costringe Rieti al time-out. Alla ripresa del gioco Rieti mette a segno 4 punti consecutivi (43-48 al 25′) ed è coach Gramenzi in questo frangente a chiamare time-out. Si torna sul parquet e Gilbeck allunga sul +7 (43-50).  Taylor è chirurgico dalla lunetta (45-50) e Benetti non sbaglia dall’arco (45-53). Tommasini completa un gioco da tre punti, ma Latina concretizza l’ennesimo canestro in velocità con lancio baseball di Passera e canestro di Benetti e al 26′ il tabellone segna 48-55. La gara è vivace, le due compagini non si risparmiano (50-55 al 27′). Capitan Raucci firma la tripla del 50-58 dopo un’ottima circolazione di palla. Sanguinetti e Lewis si sfidano dai 6.75 (53-61 al 29′). Ci sono 57″ sul cronometro quando Tommasini concretizza un libero (54-61). A fil di sirena Sanguinetti realizza la tripla del 57-61 subendo anche fallo da Baldasso e concretizzando il gioco da 4 punti che fissa il risultato del terzo quarto sul 58-61.
ULTIMO QUARTO - In avvio di ultima frazione Pepper porta Rieti sul -1 (60-61) risponde Raucci per il nuovo +3 della Benacquista (60-63 al 31′). L’intensità in campo è altissima (62-65 al 33′). Rieti non demorde e si affida ancora a Sanguinetti e Taylor per rimettere la testa avanti (66-65 al 34′). Benetti subisce fallo da Taylor ed è chirurgico a cronometro fermo (66-67) imitato successivamente dallo stesso Taylor per il 68-67. Pepper allunga il vantaggio dei padroni di casa (70-67 al 35′). Latina commette un paio di ingenuità, poi è Raucci a portare Latina sul – 1 (70-69) ma Rieti risponde per le rime e trascinata da Sanguinetti si porta sul 75-69 a 3:13″ dal termine del match. Time-out per la panchina nerazzurra. Si torna sul rettangolo di gioco e Baldasso firma la tripla del 75-72. Un discutibile fallo sanzionato a Lewis manda Pepper in lunetta per tre liberi, ne concretizza solo due (77-72 al 37′). Latina difende strenuamente, ma fatica a trovare la via del canestro. A 36″ dalla sirena Lewis commette fallo su Sanguinetti, che dalla lunetta segna soltanto un libero (79-72). Raucci firma la tripla del 79-75 a 20″ dal termine del match. A 16″ viene sanzionato fallo antisportivo a Passera, Sanguinetti non sbaglia a cronometro fermo, successivo fallo di Baldasso ed è ancora Sanguinetti a realizzare i due liberi dell’82-75 a 15″ dalla sirena. Time-out Latina. Si torna in campo, Gilbeck rifila la settima stoppata della serata, Baldasso subisce fallo e concretizza i due liberi (82-77 a 2″ dalla fine). Time-out Rieti. Si torna in campo, ma il match termina sul risultato di 82-77.

I tabellini

Kienergia Npc Rieti vs Benacquista Assicurazioni Latina Basket  82-77 (26-21, 38-40, 58-61).
Kienergia Npc Rieti: Tommasini 13,  Stefanelli n.e., Fumagalli 4, Sanguinetti 21, Fruscoloni n.e., De Laurentis 10, Taylor 19, Pepper 14, Nonkovic, Frizzarin n.e., Vujanac n.e., Ponziani 1. Capo allenatore Rossi. Vice Tubiana.
Benacquista Assicurazioni Latina Basket:  Benetti 18, Lewis 12,  Hajrovic n.e., Piccone 5, Passera 8, Mouaha 2, Baldasso 6, Bisconti, Raucci 12,  Gilbeck 14. Coach Gramenzi. Vice Di Francesco.
Statistiche:  Rieti tiri da 2 49% (22/45) tiri da 3 30% (6/20) tiri liberi 74% (20/27) Latina tiri da 2 66% (23/35) tiri da 3 38% (8/21) tiri liberi 88% (7/8).
Arbitri dell’incontro:  Masi Andrea di Firenze, D’Amato Alex di Tivoli (RM), Miniati Gian Lorenzo di Firenze.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket: sfuma ancora la prima vittoria in trasferta, Benacquista sconfitta a Rieti

LatinaToday è in caricamento