Basket, prima trasferta del 2017 amara: Benacquista sconfitta da Tortona

Nella seconda giornata del girone di ritorno, pur giocando una buona partita per alcuni tratti di gara, Latina non è riuscita a concretizzare il risultato finale, cedendo ai piemontesi (86-79)

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Partita difficile di Latina a Tortona –  La Benacquista Assicurazioni Latina Basket nonostante abbia messo a referto cinque uomini in doppia cifra e abbia giocato per alcuni tratti una buona partita non è riuscita a concretizzare il risultato cedendo alla formazione dell’Orsi Tortona con il risultato finale di 86-79.

Dopo una partenza difficile, i nerazzurri sono riusciti a trovare la giusta modalità di gioco che ha permesso loro di restare attaccati alla partita e riuscire anche a portarsi in vantaggio. La reazione dei padroni casa nell’ultimo periodo ha, però, costretto i ragazzi di coach Gramenzi a inseguire per tutti gli ultimi dieci giri di lancette, senza riuscire a portare a casa il risultato, complice la maggiore aggressività dell’avversario.

I prossimi due appuntamenti con i nerazzurri sono in programma entrambi al PalaBianchini: domenica 22 gennaio alle ore 18:00 arriverà la Givova Scafati, sconfitta sul campo della Mens Sana Siena (78-71) e domenica 29, sempre alle ore 18:00, sarà il turno della Moncada Agrigento. Al PalaMangano i pontini avevano conquistato il successo (72-82) mentre al PalaMoncada si erano arresi alla formazione siciliana (73-64).

I TABELLINI

Orsi Tortona vs Benacquista Assicurazioni Latina Basket 86-79 (18-13, 37-32, 54-55)
Orsi Tortona: Greene 13, Cosey 23, Alviti 4, Ricci G. 16, Sanna 3, Conti 3, Mascherpa 2, Ricci F., Garri 19, Apuzzo, Billi, Cucci 3. Coach Cavina.
Benacquista Assicurazioni Latina Basket: Passera 5, Alredge 13, Mathlouthi n.e., Poletti 12, Ambrosin n.e., Rullo 10, DeShields 18, Uglietti 11,  Allodi 2, Pastore 8.  Coach Gramenzi.
Tortona tiri da 2 48% (15/31), tiri da 3 46% (11/24), tiri liberi 92% (23/25). Latina tiri da 2 56% (22/39), tiri da 3 32% (6/19), tiri liberi 68% (17/25).
Usciti per 5 falli: Ricci G.
Arbitri: Giovannetti Guido di Terni, Yang Yao Daniele di Vigasio (VR), Tallon Umberto di Bologna.

LA PARTITA

PRIMO QUARTO - I primi punti del match sono messi a segno da Cosey per i padroni di casa, imitato poco dopo da Garri, mentre i nerazzurri sono sfortunati nelle conclusioni, anche se riescono a conquistare tante seconde opportunità di tiro (4-0 al 2’). Allunga Tortona ancora con Garri, questa volta dalla lunga distanza per il 7-0 dei piemontesi. Arriva il quarto minuto e si smuove il punteggio nerazzurro con il canestro di capitan Uglietti (7-2). La Benacquista sembra sciogliersi, ma Tortona replica prontamente e dopo i primi cinque giri di lancette il tabellone segna 9-5. Coach Gramenzi ruota i suoi uomini in campo facendo entrare Pastore e Passera al posto di Rullo e DeShields, mentre Uglietti mette a referto altri due punti dalla linea dei liberi (9-7 al 6’). I locali provano ad allungare con i canestri di Ricci e Greene (13-7 al 7’) e il capo allenatore di Latina chiama time-out e al rientro sul parquet è Poletti a ridurre le distanze (13-9). Cucci sul fronte opposto non ci pensa due volte e mette a segno una bella tripla, ma risponde Pastore per il 16-11. Si alza leggermente il ritmo della gara (18-13 all’8’) ma il punteggio non si sblocca ulteriormente e il quarto termina sul 18-13 in favore di Derthona Basket.
SECONDO QUARTO - In avvio di seconda frazione è Marco Passera a realizzare il primo canestro, risponde prontamente Tortona, ma Pastore punisce la difesa dei padroni di casa con una bella tripla (21-18 all’11’). La Benacquista si avvicina ulteriormente con i primi due punti del match di DeShields (21-20 al 12’). La formazione padrona di casa replica dai 6.75 con Cosey, ma è ancora DeShields a realizzare per i pontini (24-22 al 13’). Latina prova a rimanere sulla scia dell’Orsi (26-24 al 14’). Botta e risposta di triple tra Greene e Passera (29-27 al 16’). Entrambe le formazioni realizzano dalla lunetta e a 3:34” dal termine del periodo il tabellone segna 31-29 in favore di Tortona. Arriva il primo vantaggio nerazzurro con la tripla di Roberto Rullo per il 31-32 a 2:24” dal riposo lungo, ma l’Orsi risponde sul fronte opposto con 4 punti consecutivi (35-32 a 1:19”). Ruotano i giocatori per entrambe le squadre. Quando mancano 20” al termine del quarto Cosey realizza il canestro del +5 piemontese (37-32) con un parziale aperto di 6-0 e coach Gramenzi chiama time-out. Al rientro in campo l’Orsi spende i due falli a sua disposizione prima di esaurire il bonus, ma sull’ultima rimessa Latina non riesce a concretizzare il canestro sulla sirena e si va negli spogliatoi sul punteggio di 37-32 in favore di Tortona.
TERZO QUARTO - Al rientro dal riposo lungo Jonathan Arledge realizza la tripla del nuovo -2 della Benacquista (37-35 al 21’) e Roberto Rullo porta nuovamente Latina in vantaggio (37-38 al 22’). La Benacquista allunga sul +5 con la coppia statunitense Arledge-DeShields (37-42). L’Orsi smuove il proprio punteggio dalla lunetta con Greene (39-42) ma i nerazzurri, attenti e concentrati, conquistano altri punti preziosi con Uglietti (sull’antisportivo fischiato a Sanna) e DeShields (39-45 al 23’). Si scuote Tortona e mette a segno il primo canestro su azione, ma gli uomini di coach Gramenzi non demordono e si portano sul +7 (42-49 al 24’). Time-out per coach Cavina. L’Orsi riduce sul 44-49 al 26’, mentre sulle due panchine ruotano gli uomini con Tortona che abbassa il quintetto. Poletti mette a segno due liberi prima di essere richiamato in panchina da coach Gramenzi, che schiera Allodi in sua sostituzione (44-51). DeShields permette alla Benacquista di allungare ulteriormente sul 44-53, ma Cosey risponde per il 46-53 a 2:30” dal termine del terzo quarto. Riduce ancora il divario la squadra di casa, ma Poletti, chirurgico dalla lunetta, riporta Latina sul +6 (49-55 al 29’). Ancora punti dalla lunetta, questa volta per l’Orsi (51-55 a 50” dalla sirena). Cosey realizza dai 6.75 e riporta i suoi a un solo punto di distanza quando mancano 14” al termine del quarto (54-55) e coach Gramenzi chiama time-out. Al rientro in campo DeShields non riesce a realizzare il canestro sulla sirena e il periodo si conclude sul 54-55 in favore dei nerazzurri.
ULTIMO QUARTO - L’ultima frazione si apre con due liberi di Tortona (56-55) e uno di Roberto Rullo sul fronte opposto e il punteggio è in parità 56-56 al 31’. Garri punisce la difesa della Benacquista con la tripla del 59-56 piemontese. I nerazzurri sono sfortunati nelle conclusioni, mentre Ricci mette a segno il canestro del +5 (61-56 al 32’). Poletti non ci sta e riduce a 3 le lunghezze dai padroni di casa (61-58). L’Orsi Tortona allunga nuovamente sul 63-58 al 33’, complice anche la difesa non brillante dei nerazzurri. Coach Gramenzi chiama immediatamente time-out. La Benacquista prova a ruotare i suoi uomini nel tentativo di ritrovare la giusta concentrazione e intensità. Entrambe le formazioni realizzano dalla lunga distanza (65-61) poi Tortona mette a segno 6 punti consecutivi e al 34’ il tabellone segna 72-63 in favore dei piemontesi. I nerazzurri sono ancora sfortunati in alcune conclusioni, mentre Tortona conquista numerosi rimbalzi difensivi e mette a segno i liberi del vantaggio in doppia cifra (74-63 a 3:35” dal termine). A capitan Uglietti viene fischiato fallo tecnico e Tortona ne approfitta per allungare ulteriormente (75-63). A Greene viene invece sanzionato un fallo antisportivo che DeShields concretizza per il 75-65 a 3:22”. Le due formazioni hanno entrambe esaurito il bonus e il fallo di DeShields permette a Mascherpa di portare l’Orsi sul +12 (77-65 a 2:50”). Latina cerca di non mollare con Pastore e Uglietti (77-68 a 1:52”). Arledge realizza il canestro del -6 (77-71 a 1:41”). Poletti commette fallo sul capitano della Derthona Basket e i due liberi permettono ai padroni di casa di riallungare (79-71) ma in un amen Rullo mette a referto la tripla del 79-74. Ricci risponde sul fronte opposto per l’82-74 al 39’. Mancano 30” al termine del match quando DeShields realizza un bel gioco da tre punti per il nuovo -5 (82-77). Fallo sistematico e i padroni di casa con Cosey dalla lunetta si portano sull’84-77 a 26” dalla sirena. Time-out per coach Gramenzi. Al rientro sul parquet Poletti mette a segno un solo libero (84-78 a 21”). Prosegue il fallo sistematico: Cosey dalla lunetta per l’86-78. La partita termina con DeShields che dalla lunetta realizza un solo libero che determina il risultato finale di 86-79 in favore della squadra locale.
 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento