rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Sport

Basket, la Benacquista Latina si arrende a Treviglio. Ora testa a Bergamo

Pesante ko per i nerazzurri (102-84 il risultato finale) nella prima delle due trasferte consecutive: martedì si torna in campo contro la Bergamo Basket

Sconfitta in casa della Remer Blu Basket Treviglio per la Benacquista Assicurazioni Latina Basket che si arrende ai padroni di casa, trascinati da Pecchia in serata di grazia (25 punti, 13 rimbalzi, 9 assist e 56 di valutazione): 102-84 il risultato finale.

Una gara che, a prescindere dal merito della Remer per la vittoria conquistata, è stata segnata fin dai primi minuti da un gran numero di falli sanzionati alla formazione nerazzurra, che si è vista costretta per lunghi tratti a dover tenere in panchina lo statunitense Mike Carlson (gravato di 2 falli già nei primi 2 minuti di gioco e che ha realizzato 12 punti e catturato 6 rimbalzi in 18 minuti di permanenza sul parquet). Per quanto Baldassare (22 punti realizzati e miglior marcatore di Latina) e Fabi  (18 punti e 6 assist) abbiano provato a trascinare la squadra, insieme a Capitan Tavernelli (10 punti e 7 assist) e Cucci (12 punti) e a rimanere in partita fino al terzo periodo di gioco, gli ultimi otto minuti si sono rivelati fatali per l’esito del match, complice forse un calo di concentrazione che ha permesso ai padroni di casa di riprendere le redini della gara, dopo che la Benacquista era riuscita a riportarsi a un solo punto di distacco e, almeno in un paio di occasioni, ad avere anche la palla del sorpasso. Nemmeno il tempo di riposare che domani si torna in campo; ancora una trasferta, ancora un campo difficile, quello di Bergamo, seconda in classifica a quota 16 punti, che nell’anticipo di venerdì ha avuto la meglio sul fanalino di coda Virtus Cassino. Palla a due alle ore 20:30 con la speranza di poter recuperare la migliore forma fisica di Andrew Lawrence ieri in campo febbricitante e reduce da una settimana di influenza.

La partita

PRIMO QUARTO - I primi punti sono dei padroni di casa, ma immediata la replica pontina con la tripla di Carlson (2-3 al 1′). Dopo soli 2 minuti di gioco lo stesso Carlson commette il suo secondo fallo e viene richiamato in panchina, sostituito da Baldassare. Per la Benacquista in un amen sono 4 i falli di squadra, mentre Treviglio riesce a centrare la retina dall’arco per il 5-3. Proprio Baldassarre riporta i suoi in vantaggio con un bel gioco da 3 punti  per il 5-6 al 3′. I locali non restano a guardare, Borra mette a segno due schiacciate consecutive (9-6) alle quali, però, risponde Agustin Fabi con la tripla della nuova parità (9-9 al 4′). Allodi continua a essere sfortunato nel pitturato, Borra invece, preciso dalla lunetta, riporta i suoi in vantaggio (11-9). Show dai 6.75 per entrambe le formazioni e al 6′ il tabellone segna 17-12. La Remer è pronta per andare nuovamente in lunetta, quando coach Gramenzi effettua un doppio cambio e chiama il primo time-out del match. Al rientro sul parquet Borra concretizza un solo libero, mentre nell’area opposta Cucci mette a segno il suo primo canestro (18-14 al 7′). Riduce ulteriormente le distanze Di Bonaventura, ma Pecchia risponde prima dall’arco, poi dalla lunetta per il 23-16 all’8′. Anche Fabi è chirurgico a cronometro fermo e la Benacquista si porta sul 23-18 con 1:45″ al termine del primo quarto. Botta e risposta tra Caroti e Cucci, poi Roberts infila la tripla del 28-20 al 9′. La Benacquista ricuce parte del divario dalla lunetta 28-22 con 32″ sul cronometro. Latina perde palla, ma Treviglio non trova la via del canestro, anzi commette fallo su Di Bonaventura, che parzialmente preciso ai liberi manda in archivio il primo periodo sul 28-23.
SECONDO QUARTO - In avvio di seconda frazione la Benacquista si porta sul -2 con un bel gioco da 3 punti di Carlson, su assist di Di Bonaventurathumbnail (28-26 all’11’). Treviglio allunga di nuovo sul +4, ma risponde Cucci dalla lunetta sul terzo fallo di Borra (30-28). Palumbo dai 6.75, Borra dall’area e Treviglio è avanti di 7 lunghezze (35-28 al 12′). Il ritmo è alto in campo con Latina che continua a inseguire i padroni di casa (43-36 al 14′). Le percentuali dalla lunga distanza di Treviglio continuano a essere stratosferiche (8/12 fino a questo momento) e i padroni di casa allungano sulla doppia cifra di vantaggio (46-36 al 15′). Time-out per coach Gramenzi. Al rientro sul rettangolo di gioco le due squadre commettono diversi falli, poi si sblocca Allodi che realizza i suoi primi due punti della serata (46-38). Alta l’intensità in campo con la Remer che riesce nuovamente a conquistare il vantaggio in doppia cifra (51-41 al 18′) mentre Mike Carlson arriva a quota 3 falli e viene nuovamente richiamato in panchina. Arrivano i primi punti anche per Lawrence (51-43) e l’ulteriore avvicinamento da parte di Baldassarre (51-45 al 19′). Time-out per coach Vertemati. Il gioco riprende, Fabi commette fallo su D’Almeida che preciso dalla lunetta, allunga sul 53-45. Baldassarre concretizza un solo libero, Caroti consente alla Remer di guadagnare ulteriori 2 punti e ancora Baldassarre a cronometro fermo che firma un solo libero per il 55-47 con cui si va al riposo lungo, dopo il tentativo di Fabi sulla sirena che non centra la retina.
TERZO QUARTO - Al rientro dal riposo lungo si inizia con un canestro per parte (57-49) poi Tavernelli con un bel canestro in velocità porta i suoi sul -6 (57-51 al 21′). Treviglio replica punto su punto ai canestri della Benacquista e al 22′ il punteggio è sul 61-53, mentre coach Gramenzi è costretto ancora una volta a richiamare in panchina Mike Carlson autore del suo quarto fallo personale. Al 24′ la Remer incrementa il vantaggio con 4 punti in fila che costringe coach Gramenzi al time-out (65-53). Alla ripresa del gioco Fabi mette a segno 2 punti preziosi, ma Treviglio risponde con Borra dalla lunetta (67-55). Baldassarre si rende protagonista prima con un bel canestro da sotto (67-57), poi però commette il suo terzo fallo. Capitan Tavernelli riporta i suoi sotto la doppia cifra di svantaggio concretizzando i due liberi a sua disposizione (67-59 al 24′). La Benacquista stringe i denti e la tripla di Baldassarre su assist di Tavernelli porta i nerazzurri sul 67-62 con 3:45″ da giocare. Time-out per coach Vertemati. Al rientro sul parquet Treviglio fa scadere i 24″ a sua disposizione, sul fronte opposto Fabi porta Latina sul -3 (67-64). Ritmo molto alto in campo con i nerazzurri che trascinati da uno strepitoso Patrick Baldassarre (72-68 al 28′). Botta e risposta dall’arco tra D’Almeida e Fabi (75-71 con 20″ sul cronometro). Ci sono 8″ da giocare quando Borra subisce fallo da Allodi e concretizza un solo libero (76-71). Ancora Fabi sulla sirena, ma non riesce a centrare la retina e il periodo si conclude con Treviglio avanti di 5 lunghezze (76-71) ma Latina molto concentrata.
ULTIMO QUARTO - In avvio di ultima frazione Fabi e Cucci prendono per mano la Benacquista che al 31′ è sul -1 (76-75). La Remer ritrova l’inerzia con Caroti e Pecchia e al 33′ allunga il proprio vantaggio sull’81-75. Ancora Pecchia per Treviglio (83-75) ma risponde Baldassarre dai 6.75 (83-78). La Benacquista esaurisce il bonus, mentre alla Remer non è stato sanzionato ancora nemmeno un fallo. Treviglio è precisa dalla lunetta e dimostra una grande energia in campo sia in difesa, che in attacco guadagnando il nuovo vantaggio in doppia cifra (91-80 al 35′). Latina pur provando a non mollare, è sfortunata nelle conclusioni a differenza dei lombardi che riescono a centrare la retina da ogni angolazione (95-80 al 36′). Time-out per coach Gramenzi. Al rientro sul rettangolo di gioco i pontini non riescono a trovare la via del canestro. Con 2:51″ sul cronometro Nikolic concretizza due liberi per il +17 della Blu Basket (97-80). Capitan Tavernelli e Giorgio Di Bonaventura  riducono leggermente il divario (97-84 al 38′). Time-out per la panchina della Remer. Alla ripresa del gioco Nikolic firma la tripla del 100-84, Borra allunga sul 102-84 con 48″ alla fine del match. Il cronometro scorre senza ulteriori realizzazioni e la partita termina con la vittoria di Treviglio sul risultato finale di 102-84.
I tabellini
Remer Blu Basket Treviglio vs  Benacquista Assicurazioni Latina Basket 102-84 (28-23, 55-47,76-71)
Remer Blu Basket Treviglio: Pecchia 25, Nikolic 19, Caroti 12, Roberts 11, Borra 19, Tiberti, D’Almeida 7, Palumbo 9, Frassineti, Taflaj, Siciliano. Coach Vertemati.
Benacquista Assicurazioni Latina Basket: Lawrence 4, Carlson 12,  Tavernelli 10, Cassese, Fabi 18, Baldassarre 22, Allodi 2, Cucci 10, Jovovic, Cavallo n.e., Di Bonaventura 6. Coach Gramenzi. Vice Di Manno.
Statistiche: Treviglio tiri da 2 63% (22/35) tiri da 3 46% (11/24) tiri liberi 86% (25/29); Latina tiri da 2 45% (25/55) tiri da 3 39% (7/18) tiri liberi 68% (13/19).
Arbitri dell’incontro: Masi Andrea di Firenze, Centonza Michele di Grottammare (AP), Azami Aydin di Bologna.
La prossima partita
Martedì 18 dicembre alle 20.30 la Benacquista Assicurazioni Latina Basket affronta in trasferta  Bergamo, in occasione del recupero della 10^ giornata del campionato che era stata posticipata per consentire al nerazzurro Andrew Lawrence di unirsi alla Nazionale britannica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, la Benacquista Latina si arrende a Treviglio. Ora testa a Bergamo

LatinaToday è in caricamento