Basket, terza sconfitta di fila: Benacquista ko anche a Reggio Calabria

Nell'anticipo di sabato sera della 27esima giornata di campionato Latina lotta ma non riesce a superare i padroni di casa della Viola Reggio Calabria che vince 92-84

Seconda trasferta consecutiva e secondo boccone amaro per la Benacquista Assicurazioni Latina Basket sconfitta nell’anticipo di sabato sera dalla Viola Reggio Calabria

Sul parquet del PalaPentimele, per la 27esima giornata del campionato di Serie A2 Citroën, i pontini hanno giocato una buona partita e combattuto fino alla fine, ma i falli subiti e il nervosismo non hanno permesso loro di conquistare i due punti in palio (92-84). E' la terza sconfitta consecutiva per i nerazzurri dopo quella in casa con Agropoli e quella in trasfreta di domanica scorsa a Legnano.

Non sono bastati i 4 uomini in doppia cifra e il tanto impegno profuso in campo: Poletti con 22 punti, Pastore con 19 e 5 assist, Arledge con 15 in 19 minuti di permanenza sul parquet e tirando con il 67% da 2, Allodi con 10 punti (5/5 da 2 punti e 7 rimbalzi catturati). Senza nulla togliere a capitan Uglietti che di punti ne ha realizzati 7, corredati da altrettanti assist per i suoi compagni di squadra, a DeShields che ne ha messi a referto 8 oltre a servire 3 assist e al giovane Mathlouthi che ha segnato una bellissima tripla di tabella. Ancora out Roberto Rullo con la Benacquista che ha dovuto fare a meno anche di Marco Passera dopo soli due minuti di gioco per via di un problema alla mano sinistra (per il quale verranno al più presto eseguiti accertamenti nda).

LE PAROLE DI COACH GRAMENZI - Coach Gramenzi in sala stampa ha evidenziato i meriti dell’avversario, sottolineando, però, anche la tipologia di gara disputata dai suoi uomini: “Complimenti a Reggio Calabria che ha giocato una grande partita, grazie soprattutto a tre elementi di prima fascia come Voskuil, Fabi e Powell, ma i miei giocatori hanno combattuto fino in fondo, disputando un buon primo tempo, ma commettendo l’errore di innervosirsi a seguito di falli subiti e non ravvisati”.

LA PROSSIMA PARTITA - Il prossimo appuntamento con i nerazzurri è in programma per domenica 9 aprile alle ore 18:00 tra le mura amiche del PalaBianchini dove riceverà la formazione piemontese della Novipiù Casale Monferrato sconfitta in casa dall’Orsi Tortona nell’anticipo di venerdì (68-76)

I TABELLINI

Viola Reggio Calabria vs Benacquista Assicurazioni Latina Basket 92-84 (23-26, 48-53, 71-65)
Viola Reggio Calabria: Taflaj n.e., Powell 38, Marulli 10, Marino n.e., Voskuil 22, Guaccio n.e., Guariglia 4, Ciccarello n.e., Rossato 6, Fabi 8, Caroti 4, Babilodze. Coach Bolignano.
Benacquista Assicurazioni Latina Basket:  Passera, Alredge 15, Di Santo n.e., Mathlouthi 3,  Poletti 22, Ambrosin n.e., DeShields 8, Uglietti 7, Allodi 10, Pastore 19. Coach Gramenzi.
Reggio Calabria tiri da 2 64% (25/39), tiri da 3 36%  (10/28), tiri liberi 80% (12/15). Latina tiri da 2 59% (20/34), tiri da 3 37% (10/27), tiri liberi 67% (14/21).
Arbitri: Gagno Gabriele di Spresiano (TV), Scrima Alberto Maria di Catanzaro, Meneghini Francesco di Verona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LA PARTITA

PRIMO QUARTO - Partenza vibrante tra le due formazioni con il neoacquisto calabrese Powell che  mette a referto tutti i 7 punti realizzati whatsapp-image-2017-04-01-at-20-48-58dalla Viola nei primi 2 minuti di gioco, mentre la Benacquista risponde punto su punto con Poletti, Arledge, DeShields e Uglietti (7-7 al 2’). Azioni rapide su entrambi i lati del campo (11-11 al 3’). Powell continua a dare spettacolo (11 i punti realizzati nei primi cinque giri di lancette) ma è immediata la replica di Poletti (15-14 al ’). La Benacquista si affida a capitan Uglietti che mette a segno 4 punti consecutivi per il nuovo sorpasso nerazzurro (15-18 al 7’). Time-out per Reggio Calabria. Al rientro sul parquet Guariglia accorcia le distanze (17-18) ma Mitch Poletti è pronto a rispondere con la stessa moneta (17-19). Botta e risposta tra lunghi: Powell per la Viola, Allodi per la Benacquista (21-22 all’8’). Ancora un bel canestro di Giovanni Allodi per il 21-24, ma è ancora l’inesauribile Powell a rispondere nell’area opposta (23-24 al 9’). Mancano 11” quando Keron DeShields realizza il canestro del 23-26 con cui termina il primo periodo.
SECONDO QUARTO - In avvio di secondo quarto la Viola riduce le distanze (25-26) poi scambio di triple tra Voskuil e Pastore (28-29 al 12’). Ancora tre punti per la Benacquista con la tripla di tabella realizzata dal giovane Mathlouthi (28-32 al 13’). Ruotano gli uomini sulla panchina di Latina con coach Gramenzi che abbassa il quintetto, mentre Powell continua a dare spettacolo per la Viola mettendo a segno un gioco da tre punti che riporta i padroni di casa sul -1 (31-32 al 14’). Andrea Pastore allunga lievemente per i suoi (31-34). Poi è uno show di triple su un fronte e sull’altro e al 16’ il tabellone segna 39-40 in favore degli ospiti. Ancora Andrea Pastore dai 6.75, poi palla recuperata da Uglietti e ulteriori 2 punti di Allodi per il 39-45 al 17’. Time-out per i padroni di casa. Al rientro in campo Voskuil riduce il divario, ma il numero 21 nerazzurro Pastore è ancora preciso dall’arco  41-28. Arriva la quarta tripla consecutiva con Mitchell Poletti che porta la Benacquista sulla doppia cifra di vantaggio (41-51 al 18’). DeShields commette fallo su Powell e gli viene anche fischiato fallo tecnico per proteste, Powell e Voskuil mettono a segno 2 dei 3 liberi che ne scaturiscono, poi ancora un fallo fischiato allo statunitense e Caroti riduce ulteriormente il divario della Viola (46-49). Botta e risposta tra Allodi e Powell e quando mancano 23” alla sirena il punteggio è sul 48-53 in favore dei nerazzurri. Time-out per la Benacquista. Al rientro in campo Reggio Calabria difende sfruttando i falli a propria disposizione non permettendo a Latina un tiro pulito. Si va negli spogliatoi sul punteggio di 48-53.
TERZO QUARTO - Al rientro dal riposo lungo è la Viola la prima a realizzare, ma Poletti, chirurgico dalla lunetta, ristabilisce il +5 nerazzurro (50-55 al 21’). Voskuil e Powell prendono per mano Reggio Calabria e al 23’ è di nuovo parità (57-57). Poletti realizza da sotto, ma è il momento dei locali di conquistare punti preziosi dai 6-75 con Voskuil che mantiene viva la formazione di casa (60-59). Ad Arledge viene fischiato fallo antisportivo (quarto fallo per l’americano che coach Gramenzi richiama in panchina) e Reggio Calabria ne approfitta per mettere a segno altri due punti, ma è ancora Voskuil a centrare la retina dall’arco per la terza volta consecutiva e i padroni di casa volano sul +6 (65-59 al 24’). Allodi riduce leggermente il divario (65-61) ma Powell realizza l’ennesimo canestro per il 67-61 al 25’. Ritmo leggermente meno brillante per entrambe le compagini che sono anche sfortunate nelle conclusioni. Keron DeShields smuove il punteggio dei nerazzurri con una tripla dall’angolo per il -4 della Benacquista (67-63 a 2:22” dal termine del periodo). Time-out per coach Bolignano. Al rientro sul parquet Voskuil subisce fallo proprio da DeShields e mette a segno i due liberi a sua disposizione (69-63). Ancora un gran canestro di Giovanni Allodi che riporta i pontini sul -4 (69-65 al 29’).La Benacquista non demorde, ma Marulli mette a segno l’ultimo canestro del quarto, che va in archivio sul 71-65 in favore dei locali.
ULTIMO QUARTO - In avvio di ultima frazione la Viola parte forte con la schiacciata di Guariglia (73-65). Sul fronte opposto Allodi realizza uno solo dei due liberi a sua disposizione per il fallo subito da Fabi, mentre Marulli permette a Reggio di allungare ulteriormente con la tripla che sancisce il vantaggio in doppia cifra (76-66 al 31’). Totale inerzia dei padroni di casa che con Voskuil alla sua quarta tripla si portano sul 79-66 e costringono coach Gramenzi a chiamare time-out. Al rientro in campo Mitch Poletti mette a segno un bel gioco da tre punti (79-69 al 32’). La Viola riallunga, ma replicano Poletti e DeShields (81-73 al 33’). Coach Gramenzi schiera nuovamente Arledge, seppur gravato di 4 falli, che mette a segno il canestro del -6 nerazzurro (81-75). Marulli realizza la tripla che porta Reggio sull’84-75, ma la Benacquista non vuole mollare e ancora con un tap-in vincente di Arledge si riporta sul -7 (84-77 al 35’). Sul fronte opposto risponde Rossato (86-77 a 4:43” dalla sirena). La Viola fa esultare il pubblico presente al PalaPentimele con la tripla di Fabi che porta i padroni di casa sull’89-77 a 4:20”. Time-out per la Benacquista. Al rientro sul parquet Andrea Pastore riduce il divario dei suoi (89-81 a 3:16”). Viene fischiato fallo tecnico a Poletti per proteste su una decisione arbitrale e Voskuil realizza dalla lunetta (90-81 al 37’). Anche Arledge è preciso dalla lunetta (90-82 a 2:19”).La Viola ha esaurito il bonus e Latina torna in lunetta con Uglietti che però realizza un solo libero (90-83). Anche Powell fa un viaggio in lunetta e Reggio Calabria si porta sul 92-83 a 1:11”. Di nuovo Arledge ai liberi, ma ne realizza uno soltanto (92-84 al 39’). Reggio Calabria gestisce bene gli ultimi secondi del match e conquista la vittoria sul punteggio di 92-83.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni amministrative 2020, i risultati: è ballottaggio a Fondi e Terracina

  • Elezioni a Fondi 2020: è ballottaggio tra Maschietto e Parisella

  • Elezioni a Terracina 2020: è ballottaggio tra Roberta Tintari e Valentino Giuliani

  • Coronavirus Latina, nuovo picco di contagi: altri 30 positivi in provincia

  • Coronavirus, 195 casi nel Lazio e tre morti. In provincia dati in flessione dopo il picco

  • Coronavirus Lazio, 197 nuovi casi e un decesso. In terapia intensiva ci sono ancora 22 persone

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento