rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Basket

Basket: dopo l’esordio vincente in Supercoppa la Benacquista va in trasferta a San Severo

Dopo il successo contro Chieti mercoledì 14 settembre prima delle due gare lontano dalle mura amiche per i nerazzurri che completeranno la fase di qualificazione nel girone Azzurro fuori casa

Dopo il successo all’esordio contro Chieti, torna in campo la Benacquista Assicurazioni Latina Basket per la seconda giornata di Supercoppa. I nerazzurri inseriti nel girone Azzurro oggi, mercoledì 14 settembre, saranno impegnati nella prima delle due trasferte consecutive in terra pugliese che completano la fase di qualificazione della Supercoppa. 

Primo avversario in esterna l'Allianz San Severo, reduce dal successo del primo turno sul campo di Nardò. Stasera alle 20.30, infatti, gli uomini di coach Gramenzi scenderanno in campo sul parquet del Pala Falcone e Borsellino, a seguire, sabato 17 settembre faranno visita all’HDL Nardò per l’ultimo turno della fase di qualificazione.

Verranno ammesse ai quarti di finale, in programma martedì 20 settembre con gare a eliminazione diretta in casa delle migliori classificate, le 7 squadre vincenti i gironi, oltre alla migliore seconda. Le 4 squadre qualificate poi accederanno alla Final Four di venerdì 23 e sabato 24 settembre a Forlì, strutturata con gare di semifinale e finale.

Alla vigilia della partita a parlare è stato Yancarlos Rodriguez playmaker della Latina Basket. “Siamo ancora all’inizio della preparazione, però stiamo lavorando duramente e bene durante la settimana. Nella partita di sabato siamo usciti alla distanza, era la prima partita ufficiale e siamo partiti un po’ contratti, poi abbiamo rotto il ghiaccio, ci siamo sciolti e abbiamo imposto il nostro gioco. Rispetto alla sua prestazione e alla buona intesa di squadra, Rodriguez ha poi aggiunto: “Sicuramente sono stati molto bravi i miei compagni a mettermi in ritmo, abbiamo mosso velocemente la palla e poi i nostri lunghi,  con la loro solidità ci consentono di prendere dei grandi vantaggi, quindi sicuramente la vittoria è merito di un buon gioco di squadra”. Cosa aspettarsi dalla partita di oggi? “Conoscendo un po' l’allenatore, che ho incontrato da avversario due anni fa - ha aggiunto il playmaker nerazzurro -, sarà sicuramente una squadra che correrà molto sull’arco dei 28 metri per prendere dei vantaggi rapidi, e che si affiderà ai propri punti di forza. Per noi sarà un ottimo test per misurarci in trasferta con una squadra che ha fatto un risultato positivo fuori casa, quindi sarà certamente una bella partita da giocare”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket: dopo l’esordio vincente in Supercoppa la Benacquista va in trasferta a San Severo

LatinaToday è in caricamento