“Bicincittà” con bike-sharing gratuito a Cisterna, tutto pronto per la 21esima edizione

La manifestazione ciclo amatoriale nazionale promossa dalla UISP si terrà venerdì 2 giugno. Anche quest'anno sarà data la possibilità di partecipare alla pedalata pure a chi non possiede una bicicletta

E’ in programma per domani, venerdì 2 giugno, la 21esima edizione a Cisterna di Bicincittà, la manifestazione ciclo amatoriale nazionale promossa dalla UISP, attraverso il comitato provinciale di Latina - grazie a Bruno Ippoliti - e che gode del patrocinio del Comune di Cisterna e della collaborazione di CISbike, BicinCittà e Coop.

L’appuntamento è alle 8:30 in piazza XIX Marzo per le iscrizioni, per cui è prevista una piccola quota di partecipazione. Gli iscritti riceveranno la maglietta dell’evento e potranno usufruire del punto ristoro.

Anche quest’anno sarà data la possibilità di partecipare alla pedalata pure a chi non possiede una bicicletta. Infatti, il servizio di bike-sharing metterà a disposizione dei partecipanti, fino ad esaurimento scorte, una tessera settimanale per l’utilizzo gratuito della bicicletta durante la manifestazione e per l’intera settimana che seguirà, al termine della quale potrà essere rinnovata avvalendosi di uno sconto del 50 percento.

LA MANIFESTAZIONE - La pedalata, lunga 7 chilometri circa, partirà da piazza XIX Marzo alle 9:30, e poi proseguirà lungo Corso della Repubblica, Via Monti Lepini, attraverserà il quartier San Valentino con sosta al Parco. Quindi riprenderà la marcia percorrendo Via Giovani Vittime della strada e Via D. Alighieri fino a raggiungere il centro per la conclusione della pedalata e la tradizionale estrazione dei premi.

Con Bicincittà, l’Uisp mette al centro dell’attenzione pubblica anche i temi della sostenibilità ambientale. Un modo per avvicinare i cittadini alla cultura della bicicletta e a conoscere i benefici del servizio di bike-sharing.

bicincitta_cisterna_2017

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Preso con due etti di cocaina dopo un inseguimento, in lacrime davanti al giudice

  • Furti di auto col trucco dello "spinotto": confessa uno dei ladri della banda

  • Violenta lite all’autolavaggio, tre arresti per tentato omicidio. Pestato un 48enne

  • "Certificato pazzo" in cambio di soldi: un medico della Asl al centro del "sistema"

  • Morto dopo un inseguimento notturno di una ronda, processo davanti alla Corte di Assise per omicidio

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: “Ho deciso di collaborare per non essere ammazzato"

Torna su
LatinaToday è in caricamento